Si presenta a casa della famiglia adottiva per riprendersi la figlia, intervengono i Carabinieri

È accaduto eri pomeriggio in un piccolo centro dell'hinterland trapanese

Drammatico episodio, ieri pomeriggio, in un piccolo centro dell’hinterland trapanese dove i Carabinieri sono intervenuti per quella che era stata segnalata come una lite particolarmente animata tra due donne.

Giunti sul posto, i militari hanno provato a capire il motivo del contendere, facendo così luce su una situazione particolarmente delicata: una donna di 55 anni era partita da Palermo e si era presentata presso l’abitazione di una famiglia del luogo con l’intenzione di riottenere la figlia biologica, adottata circa 15 anni prima da due coniugi.

La madre biologica della ragazza, ora maggiorenne, era riuscita a rintracciare la figlia attraverso i social, scoprendo il luogo e l’indirizzo dove vive.

Alla vista della pattuglia dei Carabinieri, chiamati dal padre adottivo, si è allontanata. La ragazza non era presente in casa al momento dello scontro e non ha assistito all’episodio.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi, sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Per discutere iniziative utili ad evitare che la struttura venga realizzata nel territorio trapanese
Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Diffuso il programma di eventi delle tre giornate
Per un valore complessivo di un milione di euro
Autrice del libro "La maga e il velo. Incantesimi, riti e poteri del mondo magico eoliano"
"Impensabile un’inversione di tendenza senza aumento dei trasferimenti ordinari"
"La memoria di Giovanni Falcone deve far parte della vita quotidiana di ogni siciliano"
Iniziativa dello Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione
L'esperto sarà presentato il 25 maggio alle 16 al Complesso monumentale San Pietro

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Organizzato da Giovani Imprenditori Cna Sicilia in collaborazione con Cna Trapani
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva