mercoledì, Febbraio 28, 2024

Si è concluso il festival Il Mare colore dei Libri a Marsal

Migliaia di visitatori hanno affollato gli spazi del centro storico, dove si è sviluppato il festival: da piazza della Repubblica ad altre strade limitrofe

Si è conclusa a Marsala, con grande successo di pubblico, la terza edizione del festival Il Mare colore dei Libri, ideato e promosso da Navarra Editore e patrocinato dal Comune di Marsala, con gli sponsor il consorzio Comieco, Seristampa, Osmosea, e con il supporto di Assud e del Consorzio per la tutela del Vino Marsala Doc. Migliaia di visitatori hanno affollato gli spazi del centro storico, dove si è sviluppato il festival: da piazza della Repubblica ad altre strade limitrofe.

“Siamo estremamente soddisfatti. Sentiamo di avere donato una bella edizione a tanti visitatori, turisti e cittadini del luogo, che hanno affollato i luoghi del festival. Molto soddisfatti anche gli editori presenti alla fiera. Un grazie particolare voglio, inoltre, rivolgere all’assessore Valentina Piraino, al sindaco Grillo e alla sua amministrazione per aver creduto, fin dalla prima edizione, nel valore che il festival può rappresentare per la città. Auspichiamo che la parola “Rinascite”, su cui quest’anno si è basato il festival, possa continuare a accompagnare tutti con le sue costruttive suggestioni”. Così l’editore Ottavio Navarra, che del festival è direttore artistico insieme a Daniele Ienna, Paolo Navarra e Michaela Di Caprio.

Tutte le attività e i laboratori dedicati all’editoria per l’infanzia sono state coordinate da Matilde Treno. Da venerdì a domenica, la città del vino si è trasformata nella città della letteratura, con più di cinquanta eventi, tra incontri con gli autori, tavole rotonde, una fiera del libro con sedici case editrici indipendenti, performance, mostre, letture guidate e laboratori per bambini. Il festival è nato dalla stretta collaborazione con le realtà culturali del territorio, a cui gli organizzatori del Mare colore dei Libri esprimono il proprio ringraziamento: la Biblioteca e Archivio Storico comunale “Salvatore Struppa” di Marsala, il Circolo Lilibeo, l’Istituto Pascasino di Marsala, l’Istituto tecnico ed Economico Garibaldi di Marsala, il Centro per il Libro e la Lettura, Biblio TP – rete delle biblioteche della provincia di Trapani, i volontari di Nati per leggere, l’associazione Nonovento, l’associazione Eticologica, l’Oipa di Marsala, il Club per l’Unesco di Marsala, il Circolo dei Lettori il Club di Voltapagina di Partanna, la biblioteca sociale Otium, le librerie Mondadori e Il Circoletto di Marsala, il Parco Archeologico di Lilibeo, la Banca Marsalese della Memoria, l’associazione Capoverso, il Festival del Torto e il Festival del Tramonto, questi ultimi due gemellati con il Mare colore dei Libri. Il festival, inoltre, si è realizzato grazie al supporto di una rete di professionisti e volontari, a cui gli organizzatori del festival esprimono gratitudine. Un ringraziamento speciale ai volontari tutti e al prezioso supporto dei volontari della Protezione Civile di Marsala. Grazie a Salvatore Sinatra, per il racconto fotografico, e a Vito Calvaruso, per il supporto logistico. Grazie alla preziosa collaborazione di Francesco Vinci, Annarita Calabrese, Diana D’angelo, Marco Messineo e Giulia Bottiglia. Grazie al dottor Mario Arini per la mostra sulle etichette del vino Marsala, provenute dalla sua collezione personale.

Grazie alla direzione del “Festival del Torto” per la realizzazione della mostra “Immersioni” con le opere di Antonella Cirrito. Grazie a tutti i media partner del festival e a quanti hanno contribuito a promuovere l’iniziativa. Un grazie doveroso, infine, all’amministrazione comunale, per avere supportato il festival sotto ogni aspetto tecnico. Grazie al personale tutto del Comune di Marsala, in special modo alla dottoressa Letizia Di Girolamo e al supporto della dott.ssa Antonia Zerilli, della Governance del Comune di Marsala.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune