mercoledì, Febbraio 28, 2024

“Sebastiano Tusa – l’uomo, lo studioso, l’archeologo” in uscita il libro dedicato all’accademico siciliano [AUDIO]

L'editore Angelo Mazzotta, che cura la collana di libri "Tesori di Sicilia" ha voluto dedicare il volume del 2021 al palermitano Sebastiano Tusa

Mare, scogli e una montatura gialla che è impossibile non riconoscere: quella di Sebastiano Tusa. L’archeologo e accademico italiano, scomparso ormai da due anni, è il protagonista del nuovo libro di Angelo Mazzotta, in uscita il 2 giugno.

L’editore Mazzotta, che cura la collana di libri “Tesori di Sicilia” ha voluto dedicare il volume del 2021 proprio al palermitano Tusa. “Sebastiano Tusa è considerato una bandiera mondiale – commenta Angelo Mazzotta durante l’intervista per Trapanisì.it – perché ha avuto contatti per la sovraintendenza del mare con tutto il mondo. Questa è la cosa più bella che possa dire, mi ha trasmesso la bellezza della Sicilia.”

Una stima e un’amicizia importante per l’editore Mazzotta, che decide di contattare la moglie di Sebastiano, Valeria Li Vigni – Tusa, per aiutarlo nella stesura del libro. Invito che la donna ha accolto con sorpresa e gioia. Per oltre un anno Angelo Mazzotta ha ricevuto dei saggi brevi da parte di amici dell’archeologo; testi – che compongono il libro – in cui i colleghi raccontano l’archeologo, lo studioso e l’uomo che Sebastiano Tusa fu.

“Sebastiano Tusa, ha dedicato la sua vita a riportare la Sicilia al centro del Mediterraneo, considerandola un tesoro unico e ineguagliabile – scrive la moglie Valeria Li Vigni -, in grado di fornire una lettura esaustiva delle dinamiche culturali che nei millenni hanno lasciato tracce indelebili. Il suo operato deve essere un monito a perseguire i programmi e la progettazione da lui intrapresa con senso del dovere, passione, grande intuizione e grande capacità di comunicare e valorizzare il patrimonio culturale”. Con il marito Sebastiano ha condiviso tantissime avventure in giro per il mondo, da Sidney all’Irlanda, Bretagna, Normandia, Libia e tanti altri posti. “Ma il suo cuore – scrive Valeria nel saggio introduttivo del libro – apparteneva alla Sicilia”.

Da mercoledì 2 giugno “Sebastiano Tusa – l’uomo, lo studioso, l’archeologo” sarà presente in tutte le librerie. “Per me è un motivo di orgoglio far conoscere Sebastiano Tusa, è un momento esaltante della mia attività – dichiara Angelo Mazzotta – per l’amore che io provo per la nostra terra”.

Per ascoltare l’intervista schiaccia PLAY:

Imolese-Trapani 1-2, la risolve Bolcano al 96’

I granata si aggiudicano la prima delle due sfide di Coppa Italia
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Il finanziamento per questo progetto, del valore di 17,8 milioni di euro, sarà fornito attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza