Scuole a Trapani, riparte il servizio di assistenza ai disabili gravissimi

Lo annuncia il vicesindaco nonché assessore all’Istruzione Enzo Abbruscato

“Da tempo si aspettava la ripartenza del servizio igienico sanitario per alunni disabili gravissimi. Nei mesi scorsi numerose sono state le polemiche: adesso con dei fondi specifici trasferiti al Distretto Socio-Sanitario D50 abbiamo immediatamente appaltato il servizio. Si tratta di assistenza ad undici bambini per due ore aggiorno. Un servizio importante per stare meglio a scuola. Una risposta che dovevamo dare seguendo le norme che questa Amministrazione aveva sottolineato. Questo riconcilia con il mondo della scuola”.

Con queste parole, il vicesindaco nonché assessore all’Istruzione Enzo Abbruscato annuncia la novità che riguarda il mondo della scuola. Questa, però, non l’unico cambiamento. Torna, infatti, anche l’assistenza pedonale: nei prossimi giorni, grazie all’utilizzo di personale legato ai progetti del Servizio Civico, il Comune di Trapani assicurerà sicurezza negli attraversamenti pedonali in corrispondenza, soprattutto, delle scuole elementari del territorio.

“Concittadini che con grande volontà danno una mano alla nostra città” aggiunge Abbruscato. Il Servizio Civico Comunale è una misura di contrasto alla povertà consistente in un servizio di volontariato di pubblica utilità a fronte del quale viene riconosciuto un contributo economico di natura socioassistenziale. Questi servizi scolastici partiranno dopo il già annunciato e approfondito servizio di mensa per i bambini che è stato interrotto per numerosi giorni ma che, finalmente, oggi torna operativo.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione