Scuola nel Trapanese, in aumento organici Scuola infanzia, primaria e docenti di sostegno

Invariati i posti per docenti nella Scuola secondaria

I “numeri” e le criticità del sistema scolastico nel Trapanese sono stati al centro dell’incontro tra la Flc Cgil, la Cisl Scuola, la Uil Scuola, l’Anief, la Fgu Gilda Unams e i rappresentanti dell’Ufficio scolastico di Trapani.

Da quanto illustrato, nella Scuola secondaria si registra  il calo, di circa mille unità per effetto della denatalità, delle iscrizioni ma resta invariato, per l’anno scolastico 2023/2024, il numero complessivo dei docenti, sebbene, evidenziano i sindacati, “all’interno del contingente si operano rimodulazioni per dar corso agli interventi legislativi, senza che questi diano garanzia di prosecuzione e stabilità di offerta formativa ai lavoratori, agli alunni e alle loro famiglie”.

Risulta, invece, aumentato l’organico per la Scuola dell’infanzia dove si prevedono 9 posti in più rispetto allo scorso anno e quello per la Scuola primaria dove sono stati richiesti 50 posti in più.

“Nel territorio trapanese cresce significativamente in tutti gli Istituti – si legge nella nota diffusa dalla Cgil – il numero degli alunni con disabilità con il conseguente incremento dell’organico dei docenti di sostegno, che prevede, a livello regionale, circa 800 posti in più rispetto allo scorso anno.

Dati alla mano, i sindacati della Scuola segnalano un trend significativo di aumento delle iscrizioni ai corsi serali a cui, però, si evidenzia, “non corrisponde un incremento dei posti in organico di diritto“.
Per quanto riguarda, invece, il Convitto Adiofonolesi di Marsala, dove è stato assegnato l’organico Ata, i sindacati “ritengono insufficiente la previsione di tre soli educatori, poiché la normativa prevede che in presenza anche di un solo convittore si debba garantire la presenza di almeno cinque educatori”.

“A fronte dei dati che ci sono stati forniti – dicono i segretari della Flc Cgil, della Cisl Scuola, della Uil Scuola, dell’Anief e della Fgu Gilda Unams, Fiorella Borgesi, Dino Biondo, Fulvio Marino, Lidia Ernandez e Antonella Ognibene – chiediamo che l’Amministrazione effettui una verifica sugli inserimenti in Gae, le liste delle graduatorie a esaurimento, con riserva dei docenti di Infanzia e Primaria a seguito di provvedimento giurisdizionale in vista delle prossime immissioni in ruolo e incarichi annuali, in modo da garantire la legittimità delle operazioni stesse”.

A margine dell’incontro, la dirigente dell’Ufficio scolastico di Trapani, Antonella Vaccara, si è detta disponibile a valutare le osservazioni e le richieste dei sindacati, impegnandosi a fornire, a breve, ulteriori aggiornamenti.
“È stato – dicono i segretari della Flc Cgil, della Cils Scuola, della Uil Scuola, dell’Anief, e della Fgu Gilda Unams – un incontro proficuo, in cui abbiamo messo, soprattutto, in evidenza le preoccupazioni per la diminuzione del numero degli iscritti nella scuola secondaria e le ripercussioni che questo trend negativo avrà sul futuro della scuola, anche alla luce delle future politiche di dimensionamento scolastico che prevedono la riduzione delle sedi e dell’organico a partire dal 2024/2025”.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»