Scorrimento veloce Marsala, programmati interventi per la sicurezza

Previsti ripristino delimitatori di corsia, riparazione lampade, installazione nuove telecamere e di autovelox

Ripristino dei delimitatori di corsia, riparazione dei corpi illuminanti guasti, installazione di nuove telecamere, collocazione di autovelox. È quanto stabilito dopo il sopralluogo effettuato sullo scorrimento veloce “Marsala-Aeroporto” – in prossimità della galleria “Santi Filippo e Giacomo” – a cui ha fatto seguito una riunione operativa presieduta dal sindaco Massimo Grillo.

Presenti l’assessore Ivan Gerardi, il comandante della Polizia Municipale e il dirigente del settore Infrastrutture e Servizi, oltre a funzionari e tecnici comunali, è stato fatto il punto della situazione dell’asse viario, con particolare riguardo alla galleria attualmente percorribile a senso unico regolato da semaforo.

“Abbiamo l’urgenza di mettere in totale sicurezza la galleria, ha ribadito il sindaco di Marsala. Priorità, quindi, al ripristino dell’illuminazione nel tratto attualmente al buio, ma anche all’installazione degli strumenti tecnologici di controllo per prevenire trasgressioni che mettono in pericolo chi transita in galleria”.

A questo scopo, come hanno riferito dirigente e tecnici comunali, la prossima settimana si dovrebbe chiudere al transito – per un solo giorno – il tratto interessato. Ciò, tenuto conto che l’Enel è già stata allertata per ripristinare e potenziare la cabina elettrica a servizio della zona e che, subito dopo, sarà avviata la riparazione delle lampade guaste.

Contestualmente si provvederà a ricollocare nuovi delimitatori di corsia che, spesso, vengono danneggiati dai sorpassi all’interno della galleria. Questo il motivo principale che ha portato l’Amministrazione comunale alla scelta di installare un autovelox all’interno della galleria e telecamere ai due ingressi. Qui, purtroppo, allo scattare del verde avvengono sorpassi per saltare la fila: il Comando della Polizia Municipale ribadisce l’assoluto divieto di sorpasso nella galleria, ricorda di mantenere la velocità entro i 50 km. orari e, in caso di semaforo lampeggiante, di procedere con prudenza e continuare a rispettare la segnaletica.

Intanto, un ulteriore sollecito è stato inviato alla Regione, al Libero Consorzio Comunale e alla deputazione trapanese per ottenere il trasferimento all’ANAS dello scorrimento veloce. Ciò anche alla luce dei ripetuti solleciti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco per eseguire importanti lavori di messa in sicurezza della galleria in assenza dei quali è necessario mantenere l’attuale senso unico di marcia.

 

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nell'ambito di un accordo stipulato dalla Regione Siciliana
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"