Scoperta precedente abitazione di Matteo Messina Denaro

Ora vuoto, il boss mi avrebbe vissuto in precedenza

Dopo Carabinieri e Guardia di Finanza è
toccato alla Polizia scoprire un terzo luogo in cui avrebbe vissuto il boss Messina Denaro.

Si tratta di un appartamento che si trova sempre a Campobello di Mazara, il paese cui sono stati individuati l’abitazione e il “caveau” del capomafia. Gli investigatori hanno seguito le tracce di un trasloco: questo appartamento, ora vuoto e in vendita, avrebbe in precedenza ospitato il boss. Gli inquirenti stanno accertando chi sia il proprietario.

È stata, invece, posta sotto sequestro la casa di proprietà della madre di Andrea Bonafede, il 59enne geometra di Campobello la cui identità è stata utilizzata da Messina Denaro per le sue esigenze mediche. La casa si trova all’angolo tra la via Marsala e la via Cusmano, sempre a Campobello di Mazara. L’appartamento, situato al piano terra, ha due ingressi ed è disabitato da tempo. La donna, infatti, vive altrove insieme a una delle figlie.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Ieri il collegamento in diretta con Roma per la Giornata Mondiale dei Bambini
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023
Anche quest’anno si è avuta un’importante partecipazione di pubblico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana