Scoperto dalla Guardia di Finanza un deposito clandestino di bombole di gas, denunciato il titolare

L'immobile, risultato pure abusivo, si trova nel territorio di Castellammare del Golfo

Scoperto dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trapani a Castellammare del Golfo un deposito clandestino di bombole di gpl realizzato dal titolare di una ditta individuale che è stato denunciato.

Dopo diversi servizi di osservazione ed appostamento, e avendo accertato dalle banche dati in uso al Corpo la presunta irregolarità dell’attività svolte, i finanzieri hanno effettuato un’ispezione nei locali dell’azienda dove hanno trovato un dipendente, intento a caricare un furgone di bombole di gpl prelevate da un capannone adibito a deposito, e il titolare dell’attività commerciale. Quest’ultimo, alla richiesta dei militari di esibire le previste autorizzazioni, ha dichiarato di non aver mai dato alcuna comunicazione dell’inizio della propria attività (avviata nel 2008) e di non aver mai richiesto alcuna autorizzazione per il deposito delle bombole.

Nei suoi confronti è scattata l’immediata denuncia alla Procura di Trapani e il sequestro preventivo dell’immobile adibito a deposito, all’interno del quale sono stati rinvenuti 2.500 chili di gas concentrato all’interno di 168 bombole.
Per l’esercizio di questo tipo di attività, che comporta la detenzione e l’impiego di prodotti infiammabili, incendiabili o esplodenti, da cui possono derivare, in caso di incendio, gravi pericoli per l’incolumità della vita e dei beni, è obbligatoria la comunicazione ai Vigili del Fuoco che periodicamente effettuano visite e controlli.

Il dipendente, invece, è stato denunciato per non aver comunicato all’INPS le variazioni di reddito derivanti dalla sua attività lavorativa, svolta totalmente in nero, obbligo previsto per tutti coloro che ricevono il reddito di cittadinanza.
L’uomo ha dichiarato ai finanzieri di lavorare presso la ditta in questione dal mese di settembre 2020, pur continuando a percepire da febbraio dello stesso anno il reddito di cittadinanza, per un totale complessivo che, fino al momento dell’intervento, è stato quantificato in circa 11.000 euro.

Nei suoi confronti è stata effettuata apposita comunicazione all’INPS per la revoca del beneficio e il recupero delle somme percepite.
Per il suo impiego, il titolare della ditta sarà anche sanzionato con il pagamento di una somma di denaro che va dai 6.000 ai 36.000 euro, avendo impiegato un lavoratore senza la preventiva comunicazione al Centro per l’Impiego.

Gli accertamenti dei militari sono stati poi estesi, insieme a personale tecnico del Comune di Castellammare del Golfo, anche all’immobile parzialmente utilizzato dalla ditta quale deposito che è risultato essere totalmente abusivo, situazione ulteriormente aggravata dal fatto che la zona su cui lo stesso insiste è soggetta al vincolo sismico.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera