giovedì, Febbraio 22, 2024

Sarà intitolato a Barbara Rizzo la scuola dell’infanzia del Circolo Didattico “Marconi”

"Mi emoziona sapere che un plesso scolastico venga dedicato alla mia mamma" sottolinea Margherita Asta che sarà presente con Don Luigi Ciotti

Venerdì 22 ottobre alle ore 10,30 si svolgerà la cerimonia ufficiale di intitolazione del plesso di scuola dell’infanzia del IV Circolo “G. Marconi” di Trapani a “Barbara Rizzo”, vittima innocente della mafia, brutalmente uccisa insieme ai suoi due figlioletti gemelli di appena sei anni, Giuseppe e Salvatore Asta, a Pizzolungo il 2 aprile del 1985, nel vile attentato contro il giudice Carlo Palermo.

L’idea di intitolare il plesso a Barbara Rizzo nasce da un percorso sulla cultura della legalità, seguito dagli alunni della scuola primaria del Circolo Didattico nell’ambito del progetto “Non ti scordar di me”, promosso dal Comune di Trapani. Nel corso della cerimonia, a suggellarne il ricordo, verrà scoperto un murales di circa 150 mq, eseguito sulla facciata principale del plesso con il prezioso contributo degli alunni della scuola primaria.

Il plesso è il primo in Sicilia ad essere intitolato a Barbara Rizzo e il secondo in Italia; esso si trova ubicato in una zona periferica della città di Trapani. “In questi ultimi anni – sottolinea il dirigente scolastico del IV Circolo Didattico Ignazio Monticciolo – , l’azione sinergica di tutta la comunità scolastica ha posto le basi, con delle azioni mirate, affinché questo luogo, annesso anche al plesso centrale Antonino Via, diventasse una zona presidio di legalità. L’obiettivo è stato quello di fare in modo che lo Stato riaffermasse concretamente tutti i suoi valori fondanti, sanciti dalla nostra Costituzione, di solidarietà, di rispetto delle regole, di giustizia, di sensibilità verso i più deboli e i più fragili e d’inclusione, per cui nessuno per alcun motivo potesse essere lasciato indietro”. L’intitolazione a Barbara Rizzo vuole essere in tal senso un simbolo del valore del ricordo per le nuove generazioni.

La cerimonia avrà inizio presso l’auditorium “Gian Giacomo Ciaccio Montalto” del IV Circolo Didattico “G. Marconi”, per poi proseguire e concludersi nel plesso di intitolazione dove verrà scoperto il murales dedicato a “Barbara Rizzo”. Saranno presenti, tra gli altri, il fondatore e presidente nazionale di “Libera” Don Luigi Ciotti e la figlia di Barbara Rizzo, Margherita Asta, che alla notizia dell’intitolazione ha dichiarato: “Mi emoziona sapere che un plesso scolastico venga dedicato alla mia mamma. La cultura sta alla base di tutte le rivoluzioni ed è l’unico motore del cambiamento. Sono contenta che il nome della mia mamma e la sua storia accompagneranno molti studenti nel loro cammino di formazione e crescita culturale. Grazie per la bellissima notizia”.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
I provvedimenti si riferiscono a fatti accaduti in occasione delle partite casalinghe contro Acireale e Canicattì
È stato trovato in possesso di circa 160 grammi di hashish
Bisogna essere in regola con il pagamento delle bollette idriche
L'animale, dotato di microchip, è stato restituito al proprietario

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati
Iniziativa del Comune in collaborazione con l'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani
Appello per la “Giornata nazionale di mobilitazione nelle città italiane per il cessate il fuoco in Palestina e in Ucraina”

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"L'aumento nella fornitura idrica a Sicilacque non è sufficiente, specialmente con la condotta di Bresciana chiusa per riparazioni"
Lo spettacolo di giovedì sarà ricco di battute, sketch e riflessioni
L'autismo raccontato attraverso l'arte
All'evento ha partecipato anche la docente referente del liceo dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, Monica Fulloni
L'assessore regionale Sammartino: «Presto il bando per i danni da peronospora»

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re