Santangelo sulla Palermo-Trapani Via Milo: “Dopo anni di immobilismo, grazie al Movimento 5 Stelle adesso si passa ai fatti”

Per la progettazione esecutiva e per la approvazione dei lavori alla tratta ferroviaria sono saranno necessari circa 8 mesi

È stato finalmente appaltato il progetto integrato per il ripristino della linea ferroviaria Palermo-Trapani Via Milo. Ad occuparsi della progettazione esecutiva e della realizzazione dei lavori sarà ATI Ricciardello – Segeco. Per la progettazione esecutiva e per la sua successiva approvazione sono saranno necessari circa 8 mesi, questo vuol dire che entro la fine del 2022 potrà esserci l’apertura del cantiere e l’inizio dei lavori.

“L’aggiudicazione dell’appalto integrato è un punto di svolta decisivo per restituire al più presto al nostro territorio questa fondamentale infrastruttura, che tutti i cittadini della Sicilia occidentale attendono ormai da troppi anni” afferma il senatore del Movimento 5 Stelle, Vincenzo Maurizio Santangelo. “Sono felice e orgoglioso che a questo risultato sia stato possibile giungere grazie ai provvedimenti introdotti dal Governo Conte-I che hanno sbloccato i lavori commissariando questa e tante opere di interesse strategico in Sicilia e nel resto del Paese. Insieme al Sottosegretario, Giancarlo Cancelleri, abbiamo continuato a seguire l’iter commissariale e quindi il pieno rispetto del cronoprogramma progettuale.
L’interruzione di questa tratta ha causato e continua a causare molti disagi al territorio e al sistema ferroviario siciliano. Dopo anni di immobilismo, grazie al Movimento 5 Stelle adesso si passa ai fatti” ha concluso Santangelo.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione