Santangelo (M5S): “In arrivo altri 40 milioni per la realizzazione di opere in Sicilia. 4,5 milioni a Pantelleria”

L'annuncio del senatore del Movimento 5 Stelle Vincenzo Maurizio Santangelo. Fondi anche per Marsala

Sono state pubblicate le graduatorie definitive del Programma di Azione e Coesione PAC 14/20 degli Assi B e C. L’Asse B “Recupero Waterfront” prevede uno stanziamento di 17 milioni destinati all’ampliamento e alla riqualificazione degli approdi dei moli e dei Terminal Crociere dei porti, alla sistemazione e alla riqualificazione funzionale e urbanistica delle aree portuali e al miglioramento della connessione materiale tra i centri urbani e le aree portuali.

Nell’ambito di questo asse sono tre i progetti finanziati nel Comune di Pantelleria, tutti riguardanti la riorganizzazione e la riqualificazione degli spazi pubblici del lungomare, per un totale di oltre 4,5 milioni di euro). Saranno finanziati altri progetti nei Comuni di Marsala, Milazzo e Siracusa.

Sono 21 i milioni di euro stanziati nell’ambito dell’Asse C “Accessibilità turistica” destinati al potenziamento e alla riqualificazione della dotazione materiale e immateriale trasportistica e il miglioramento e la sostenibilità̀ della mobilità interna ed esterna alle aree di attrazione che prevede interventi nella Val di Noto e nei Comuni di Porto Empedocle, Messina, Ragusa e Catania.

“L’arrivo di queste risorse provenienti dal Programma di Azione e Coesione 14/20 rappresenta un’ottima notizia per il Mezzogiorno e la Sicilia. Di questi 40 milioni, ben 4,5 milioni andranno all’Isola di Pantelleria – afferma il senatore del MoVimento 5 Stelle, Vincenzo Santangelo – . Adesso spetta alle amministrazioni locali trasformarle in opere concrete e utili ai cittadini, funzionali al turismo e alle attività economiche dei nostri territori. Da parte nostra continuerà l’impegno per garantire il finanziamento di tutti quei progetti finora non finanziati.