sabato, Febbraio 24, 2024

Sandro Veronesi e Stefania Auci aprono il Kfestival al parco archeologico di Segesta

Una rassegna che unisce sotto il Tempio di Segesta i nomi più interessanti della narrativa italiana e la nuova leva cantautorale: 21 e 22 luglio arrivano Sandro Veronesi, Stefania Auci, Romana Petri, Viola Ardone, Beatrice Monroy, Nadia Terranova e Annalisa De Simone. Il 23 luglio il concerto di Vasco Brondi

Sarà il bi-Premio Strega Sandro Veronesi, vero “caso letterario” dell’ultimo decennio, ad inaugurare venerdì prossimo (21 luglio) il KFestival, neonata rassegna di letteratura e musica che prenderà vita a pochi passi dal Tempio di Segesta, che da una manciata di giorni è stato riaperto al pubblico dopo oltre vent’anni e ospita l’installazione Elyma di Gandolfo Gabriele David. Il K Festival è veramente nuovo di zecca, il primo vagito è fatto di caratteri e suoni, in un sito colmo di storia come è un Parco archeologico, in una porzione dell’isola naturalmente vocata alla parola, sia essa declinata sulla pagina scritta, o nelle canzoni di giovani autori.

E letteratura e scrittura marciano compatte al fianco della musica nella genesi de L’ArabaFenice: costruita dall’Associazione per l’Arte (nata nel 2003 ad Alcamo con l’intento di promuovere la cultura sul territorio trapanese) la rassegna si prepara al suo ottavo anno, e per la prima volta stringe una stretta collaborazione con K, la rivista letteraria de Linkiesta: dal loro matrimonio, nasce appunto questo primo festival. Venerdì e sabato gli autori di K converseranno con i curatori della rivista, Nadia Terranova, Christian Rocca e con Annalisa De Simone. Domenica i riflettori saranno invece puntati su uno dei cantautori italiani più amati della sua generazione, sin dalla nascita del progetto musicale Le luci della centrale elettrica: da solista, Vasco Brondi proporrà i suoi “Viaggi disorganizzati”, canti e letture per pianoforte e violoncello. Viaggi lunghi anni luce e viaggi di pochi chilometri, riflessioni sullo stare immobili e sul desiderio di spostarsi. Con Angelo Trabace al pianoforte e Daniela Savoldi al violoncello. L’ingresso alle tre serate è libero (l’ area visitabile del parco archeologico sarà solo quella del Tempio Dorico e del KFestival).

Nella prima serata del KFestival, a colloquio con i tre curatori, ci saranno quindi Sandro Veronesi – sulla scia dei suoi due romanzi più importanti “Caos calmo” (2006) e “Il colibrì” (2020), ma anche della sceneggiatura di Comandante, film diretto da Edoardo de Angelis, a breve nelle sale – e Stefania Auci, altro “caso letterario” che è riuscita con i suoi due volumi da un milione e mezzo di copie, a far appassionare alla saga dei Florio, intere schiere di lettori, che aumenteranno appena sarà disponibile la serie televisiva de I Leoni di Sicilia su Disney, regia di Paolo Genovese, con Miriam Leone, Michele Riondino, Vinicio Marchioni e Donatella Finocchiaro.

La seconda serata, sabato, ospiterà invece la scrittrice, giornalista e traduttrice Romana Petri che con il suo ultimo “Rubare la notte” è arrivata in finale allo Strega; Viola Ardore, autrice dell’appassionante “Oliva Denaro”, ispirato alla storia vera di Franca Viola accaduta a Alcamo, pochi chilometri da Segesta: un romanzo di formazione su una ragazza che negli anni Sessanta, nell’ipotetico paesino siciliano di Martorana, vorrebbe studiare, ma viene rapita e si troverà a dire “no” al matrimonio riparatore che le vorrebbero imporre, come consuetudine. Terza protagonista, la drammaturga e scrittrice Beatrice Monroy sulla scia del suo ultimo libro “Notte, giorno, notte” (Perrone), splendido romanzo che intreccia verità storica, lotta alla mafia, vicende familiari nascoste. Prevista anche una “coda” laboratoriale nei primi weekend di ottobre: K LAB, sessioni di scrittura creativa curate da Nadia Terranova, che nasceranno sempre con la rivista letteraria de Linkiesta.

Il festival L’ArabaFenice è organizzato da Associazione per l’Arte e promosso dall’Assessorato regionale dei Beni Culturali.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re