San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino ufficializza la sua ricandidatura

"Mi ricandido per continuare il progetto politico iniziato nel 2018"

«Mi ricandido a sindaco di Macari, Castelluzzo e San Vito Lo Capo. Mi ricandido per continuare il progetto politico iniziato nel 2018 che ha l’obiettivo di valorizzare il territorio in un’ottica di sostenibilità ambientale e di garantire il benessere a tutti i miei concittadini ed i servizi a coloro che scelgono San Vito Lo Capo per le loro vacanze». Con queste parole Giuseppe Peraino, 60 anni, attuale sindaco di San Vito Lo Capo, ufficializza la sua candidatura alle elezioni amministrative del 28 e 29 maggio prossimi.

Il professor Peraino mira a completare il percorso intrapreso con l’azione amministrativa del mandato che sta per concludersi.

Il Piano Urbanistico Comunale, in fase di definizione, una volta approvato, consentirà di valorizzare il patrimonio edilizio esistente con azioni di riqualificazione urbanistica, limitando al massimo il nuovo consumo di suolo.

La una nuova configurazione del porto, che prevede la rimodulazione dei due moli, consentirà di mitigare il fenomeno erosivo della spiaggia, che rappresenta una delle principali ricchezze del Comune e nel contempo doterà San Vito Lo Capo di una infrastruttura finalmente completa, sicura e non soggetta ai continui interrimenti. Il nuovo porto sarà dotato delle necessarie infrastrutture funzionali per la marineria sanvitese e per migliorare l’offerta turistica del territorio.

L’approvazione del Piano di Utilizzo del Demanio Marittimo rappresenta un obiettivo imprescindibile per la fruizione ordinata della spiaggia garantendo i servizi necessari al turismo balneare

Partendo dai risultati già raggiunti, Peraino vuole proseguire il percorso per dotare il Comune delle necessarie infrastrutture; dopo il finanziamento del primo stralcio per il rifacimento dell’acquedotto comunale si mira ad ottenere il finanziamento per il completamento dello stesso. Dopo il finanziamento per la riqualificazione di due degli edifici scolastici di San Vito Lo Capo si lavorerà per intercettare i finanziamenti per le altre due scuole del territorio. Finalmente San Vito Lo Capo sarà dotato di un asilo nido già finanziato. Altri obiettivi primari saranno il potenziamento del depuratore e il miglioramento della rete fognaria del centro urbano. La valorizzazione dell’Oasi naturalistica di Baia Santa Margherita consentirà la crescita armonica dei tre centri abitati che formano il Comune di San Vito Lo Capo. la collaborazione con l’Ente Gestore della RNO Zingaro sarà ulteriore volano per la crescita economica di San Vito Lo Capo.

«Incontrerò i cittadini per illustrare loro che cosa è stato fatto, che cosa è stato programmato e che cosa verrà realizzato nei prossimi anni – afferma Giuseppe Peraino – . Soltanto una squadra competente e con esperienza, integrata e arricchita da nuove forze, può portare avanti questo progetto politico per Castelluzzo Macari e San Vito Lo Capo, che devono continuare ad essere l’attrattore turistico principale della Provincia. L’Amministrazione deve garantire la vivibilità del territorio per i suoi cittadini dando sostegno a quelli che vivono situazioni di difficoltà socio economiche, restando appetibile per coloro che portano ricchezza e per i tantissimi turisti che hanno fatto di San Vito Lo Capo una delle tre mete fondamentali di questa nostra meravigliosa terra di Sicilia».

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche