San Vito Lo Capo: festival degli aquiloni vince il premio nazionale Italive

Il Festival si è aggiudicato il prezioso riconoscimento quale eccellenza del territorio siciliano, selezionato tra una rosa di 3.468 eventi segnalati dai viaggiatori italiani

Il Festival Internazionale degli Aquiloni di San Vito Lo Capo ha vinto, nella categoria eventi per bambini, il premio nazionale Italive.it – il territorio dal vivo, il riconoscimento assegnato dal portale Italive.it agli eventi che rappresentano il “Genius loci” del nostro paese, la capacità di estrarre la sintesi dei valori identitari di un territorio e di metterli al servizio della customer experience, in ottica di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

“Lieto di aver ricevuto, a nome dell’amministrazione comunale – ha detto il sindaco di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino – questo premio che rende omaggio ad una manifestazione amata dai bambini e non solo; un evento che coniuga arte, divertimento, cultura e ambiente- dice l’assessore al turismo Nino Ciulla-. Questo riconoscimento va condiviso naturalmente con Ignazio Billera, ideatore nel 2009 dell’evento, e con la Feedback, società leader nell’organizzazione di eventi in Sicilia”.

Il Festival si è aggiudicato il prezioso riconoscimento quale eccellenza del territorio siciliano, selezionato tra una rosa di 3.468 eventi segnalati dai viaggiatori italiani e poi vagliati dagli organizzatori. Il Premio è stato consegnato allo Stadio Domiziano a Roma, a Nino Ciulla, assessore al turismo del Comune di San Vito Lo Capo in rappresentazione dell’amministrazione. I riconoscimenti sono stati consegnati da Miss Italia 2020 Martina Sambucini.

“Lo scorso anno – ha aggiunto Peraino – abbiamo vinto la scommessa, riportando il Festival degli Aquiloni a San Vito Lo Capo, dopo lo stop forzato a causa della pandemia, rilanciando un evento che è diventato ancora più ricco e suggestivo. Apprezzato da migliaia di persone che hanno poi segnalato il Festival sul portale. Questo premio è il frutto del riconoscimento di un lavoro di squadra e noi siamo già pronti ad ospitarlo quest’anno, dal 3 all’11 giugno, con tante altre novità, per regalare ancora emozioni e sogni ai visitatori”.

Il premio Italive.it viene assegnato ogni anno e mira a valorizzare lo straordinario patrimonio artistico, culturale, enogastronomico italiano attraverso le esperienze dei viaggiatori che lo attraversano con un occhio alla biodiversità, alla tradizione, al territorio e alla filiera produttiva, raccontando un paese di eccellenze uniche al mondo, da nord a sud. Un riconoscimento di Italive.it è stato assegnato anche al sindaco di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica