San Vito lo Capo: abbandono di rifiuti ingombranti nel territorio, interviene l’Agesp

Un intervento effettuato già giovedì 18 febbraio, che grazie alla sinergia tra Agesp e Comando di Polizia Municipale, sarà periodicamente riproposto

Per fronteggiare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, la società che gestisce la raccolta nel territorio di San Vito Lo Capo, è prontamente intervenuta, nella mattinata di ieri.

Lo ha reso noto l’Amministratore comunale attraverso un post nella pagina Facebook istituzionale.

Seppur attivo il servizio presso il CCR (centro comunale di raccolta) molti cittadini, ostinatamente, abbandonano i rifiuti ingombranti (anche domestici) sul territorio, invece che affidarli a un corretto processo di smaltimento.

Il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti è una violenza nei confronti del territorio e della stessa comunità che va condannato e combattuto, la collaborazione da parte di tutti, sia nel segnalare che nel sensibilizzare, residenti e non, è fondamentale per il rispetto dell’ambiente.

“Se queste sono le premesse ai giorni gradevoli che il meteo comincia a regalarci è evidente che è necessario un intervento forte così come è stato fatto giovedì 18 febbraio – si legge sulla pagina Facebook del Comune di San Vito lo Capo – quando sono state elevate sanzioni per conferimento rifiuti irregolari. Questa azione di controllo, grazie alla sinergia tra Agesp e Comando di Polizia Municipale, sarà periodicamente effettuata”.