Salute, Regione avvia corsi di formazione per sanitari sul piano pandemico regionale “PanFlu”

L’organizzazione della formazione è affidata all’Area di coordinamento regionale del PanFlu

Al via dal prossimo 31 marzo i programmi di formazione e di addestramento specifici per il personale sanitario e amministrativo delle aziende e delle Asp territoriali sui contenuti del “PanFlu” regionale, il piano pandemico 2021-2023, anche in vista della esercitazione nazionale che si terrà in Sicilia il prossimo mese di giugno.

«Quando è iniziata la pandemia di Covid-19 – dichiara l’assessore regionale alla Salute Giovanna Volo – ci siamo ritrovati a dover affrontare tutte le emergenze sanitarie che si sono presentate apprendendo passo dopo passo quali fossero le soluzioni migliori. Abbiamo sviluppato così un’esperienza sul campo che adesso dobbiamo necessariamente mettere a frutto per non ritrovarci impreparati nel malaugurato caso in cui dovessimo affrontare una nuova emergenza pandemica. Ecco perché stiamo già lavorando per questo obiettivo».

L’organizzazione della formazione è affidata all’Area di coordinamento regionale del PanFlu, guidata da Lia Murè e Mario Palermo, con il supporto di Gabriella Accurso, e istituita presso il dipartimento per le Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico, diretto da Salvatore Requirez.

«È essenziale – ha spiegato Requirez – che ogni azienda sia dotata di un piano fruibile e applicabile immediatamente in caso di eventuale dichiarazione di evento pandemico, in modo da ridurre le conseguenze sui servizi sanitari, al fine di proteggere la popolazione, tutelare la salute di tutto il personale coinvolto nell’emergenza e assicurare il mantenimento dei servizi essenziali».

I corsi hanno l’obiettivo di fornire informazioni complete e precise sui contenuti del “PanFlu” regionale, sulle attività e gli obiettivi già realizzati e sulla futura programmazione, creando un contesto che consenta di prefigurare in maniera chiara cosa accadrà e quale sarà il grado di coinvolgimento richiesto a ciascuna delle professionalità intervenute. Alla verifica operativa delle azioni previste nei PanFlu aziendali è preposto Mario Minore.

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
In programma il potenziamento della dotazione organica dell'ospedale
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
La signora Marika ha scritto a "dillo a TrapaniSì"
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste
Il difensore ha totalizzato 142 presenze in Serie C

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per la gestione dei migranti che arrivano sull'isola
Da via Mazzini verso piazza Ciullo e il Santuario della Madonna dei Miracoli