Salemi: presentato il programma della “Settimana delle Culture”

Previsti tantissimi eventi tra libri, cinema, musica e teatro

Il Comune di Salemi ha organizzato la Settimana delle Culture, che si terrà dal 24 al 30 luglio.

Durante l’evento verrá anche consegnato il “Premio per la musica Città di Salemi – Welcome back Tony Scott” al sassofonista jazz Benjamin Petit, vincitore dell’edizione 2023.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Venuti, anche quest’anno ha deciso di raddoppiare il ricordo del famoso jazzista di origini salemitane: “Welcome Back Tony Scott”, evento inserito nel cartellone “Salemi d’Estate” messo a punto dall’assessorato al Turismo, si svolgerà sabato 29 e domenica 30 luglio al castello normanno-svevo.

Il 29 luglio, alle 21, saranno presenti sul palco Monica Shaka, figlia di Tony Scott, e il bassista francese Jeremy Bruyere. A seguire si terrà l’esibizione del Benjamin Petit Quartet, con l’album ‘Dear John’, e la consegna del premio.

La serata conclusiva di domenica, allo stesso orario, prevede “Tony Scott racconta”, con letture di Shaka. A seguire il musicista Giuseppe Milici suonerà le più belle colonne sonore di Ennio Morricone.

“Salemi ha avuto la capacità di ritagliarsi uno spazio autorevole nel panorama del jazz – affermano Venuti e l’assessore al Turismo Vito Scalisi -. “Welcome Back Tony Scott”, anche quest’anno, richiama nella nostra città artisti di altissimo livello. La Settimana delle Culture, però, non si ferma alla musica ma porta con sé altre importanti conferme, come il “CineKim” e il “Salìber Fest”, e novità interessanti”.

Il calendario delle iniziative culturali, infatti, si aprirà lunedì 24 luglio con la mostra di cartoline d’epoca ‘Saluti da Salemi’, curata da Giuseppe Lodato, alle 19, presso il castello.

Sabato 29 luglio, alle 16, annullo filatelico al castello a cura di Poste Italiane, e a seguire la presentazione del libro ‘Futtitinni…comu finisci su cunta’, di Lodato.

Secondo anno per il ‘CineKim’, Festival del cinema indipendente realizzato in collaborazione con l’associazione Cuncuma. Il festival prevede proiezioni e dibattiti al castello: si parte lunedì 24 luglio, alle 21, con ‘Padroni di casa’, film diretto da Edoardo Gabbriellini.

L’indomani sarà la volta di ‘Non pensarci’, di Gianni Zanasi. Il tema delle due serate è “Gianni Morandi & Valerio Mastrandrea, due amici e una chitarra”. Mercoledì 26 luglio verrà proiettato il film “A thousand and one”, di A.V. Rockwell, sempre alle 21.

Giovedì 27 luglio si terrà la proiezione di “As bestas”, di Rodrigo Sorogoyen, e l’indomani, alla stessa ora, sarà il turno di “Decision to leave”, di Park Chan-wook.
I libri sono invece protagonisti con “Salìber Fest”, festival organizzato dall’associazione “Liber…i”: la rassegna di quest’anno è denominata “Lessico famigliare”, dal libro di Natalia Ginzburg, e parte giovedì 27 luglio con tre volumi: “Il dolore crea l’inverno”, di Matteo Porru; “Uvaspina”, di Monica Acito e “Dove non mi hai portata”, di Maria Grazia Calandrone.

In scaletta un reading teatrale da “Lessico Famigliare” di Ginzburg. L’indomani, alle 18, doppio appuntamento tra castello, biblioteca “Simone Corleo” e Teatro del Carmine. Mattinata dedicata a talk, convegni e laboratori presso la biblioteca e il castello, mentre, a partire dalle 18, al teatro si terranno le presentazioni di due romanzi: “Si vede che non era destino”, di Daniele Petruccioli, e “Notturno francese”, di Fabio Stassi.

Sabato 29 luglio, alle 18, al Chiostro di Sant’Agostino, altri due romanzi: “Il tempo delle stelle”, di Massimiliano Virgilio e “Trecento giorni di sole”, di Giovanni Chinnici. Ultima giornata domenica 30 luglio, con il suggestivo spettacolo all’alba al Teatro del Carmine: appuntamento alle 5 per “Medea – Arcana opera in canto”, drammaturgia di Giacomo Bonagiuso.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola