Salemi: l’attività dello sportello d’ascolto ‘Diana’ contro violenze, ansia e solitudine

Chi è stato vittima di violenze ha trovato conforto e sostegno con l'aggiunta di assistenza psicologica per chi ha vissuto le difficoltà legate ai cambiamenti e alle necessarie restrizioni per il contrasto alla pandemia

Sono circa trenta gli utenti che in un anno e mezzo di attività si sono rivolti per diverse tipologie di problemi allo sportello d’ascolto antiviolenza ‘Diana’, nato dalla partnership tra l’amministrazione comunale di Salemi e l’associazione Co.tu.le.vi (Contro tutte le violenze). I volontari dello sportello, che lavora in sinergia con l’ufficio Assistenza del Comune, hanno fornito supporto a chi ha chiesto aiuto perché vittima di violenze psicologiche o fisiche, ma anche a coloro i quali, nel corso della pandemia, hanno evidenziato forme di malessere come ansia e senso di solitudine.

“Una scommessa vinta insieme con Cotulevi – afferma il sindaco di Salemi, Domenico Venuti -. Chi è stato vittima di violenze ha trovato conforto e sostegno da parte delle istituzioni. A questa attività fondamentale si è aggiunta l’assistenza psicologica anche a chi ha vissuto le difficoltà legate ai cambiamenti e alle necessarie restrizioni per il contrasto alla pandemia – aggiunge Venuti -. Per tutto questo desidero ringraziare lo staff dello sportello, che ha dimostrato grande impegno e professionalità”.

Le attività di assistenza psicologica e legale continuano, mentre all’orizzonte c’è una nuova iniziativa, gestita dall’assessorato alle Politiche sociali guidato da Rina Gandolfo, che punta alla formazione per l’inserimento nel mondo del lavoro. Si tratta del progetto ‘Donne in cammino’, che prenderà il via nel mese di maggio. Protagoniste venti donne salemitane che saranno supportate da sei volontarie e che seguiranno, nel rispetto delle misure anti-Covid, laboratori e corsi di formazione.

Lo sportello antiviolenza ‘Diana’ è aperto il giovedì, dalle 9 alle 12, nei locali del Chiostro di Sant’Agostino, contattabile anche attraverso il numero telefonico 3336132127 e l’indirizzo e-mail sportellodiana@gmail.com. Lo staff, composto da una assistente sociale, due legali, tre psicologhe e due volontarie vedrà aggiungersi, nelle prossime settimane, altre quattro volontarie provenienti dal Servizio civile.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola