Salemi, Comune al lavoro per nuovo affidamento del servizio di raccolta rifiuti

Oggi non sarà effettuata la raccolta della plastica

Uffici del Comune di Salemi al lavoro per l’individuazione della ditta che possa subentrare alle prime due, rinunciatarie, nel servizio di raccolta rifiuti porta a porta.

Dopo il fallimento della Consorzio Ambiente 2.0, che si era aggiudicata l’appalto per 7 anni e la rinuncia da parte di una seconda ditta, la Fl. Mirto, che aveva preso in carico il servizio con riserva, il Comune è ora in contatto con un’Ati composta da due aziende che, a norma di legge, potrà decidere se subentrare nell’appalto.
“Salemi, con percentuali di raccolta differenziata dell’80% – sottolineano dall’amministrazione comunale – ha rappresentato in questi anni un fiore all’occhiello i provincia di Trapani per quanto riguarda la gestione dei rifiuti ma ora, nonostante il grande lavoro fatto, il Comune e i cittadini stanno subendo una vera ingiustizia per colpa del fallimento di una ditta e dell’assurda presa di posizione dei sindacati che si sono messi di traverso rispetto a soluzioni che avrebbero consentito di non fare fuggire anche la seconda società. Ciascun attore di questa vicenda dovrà assumersi le proprie responsabilità. Presenteremo esposti su quanto accaduto ma, intanto, stiamo lavorando senza sosta per trovare una soluzione che non arrechi ulteriori disagi ai cittadini”.

La Fl.Mirto aveva richiesto per il prosieguo del servizio la cessione del contratto del personale normalmente in capo alla Srr. A questa soluzione, sostenuta anche dal Comune, si sarebbero opposti i sindacati e così la Srr, che pure nel 2019 aveva deliberato favorevolmente rispetto a questo percorso, non ha dato l’ok. Impraticabile, inoltre, a giudizio dell’amministrazione comunale, l’alternativa proposta dalla ditta: il dimezzamento del personale per lo svolgimento del servizio. Da qui la necessità di rivolgersi all’Ati.
Per la giornata di oggi, intanto, la raccolta della plastica prevista in calendario è stata sospesa, in attesa di una evoluzione positiva della problematica nelle prossime ore.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk