Salemi aderisce a “M’illumino di meno”

Oggi luci spente al castello normanno-svevo

Luci spente al castello normanno-svevo di Salemi (Trapani) questo pomeriggio per l’adesione all’iniziativa ‘M’illumino di meno’. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Venuti, ha infatti accolto positivamente la richiesta avanzata dal Lions CLub di Salemi-Valle del Belice di aderire alla Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili ideata nel 2005 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar e da Rai Radio2. Le luci del castello di Salemi, simbolo della cittadina trapanese, si spegneranno dalle 18 alle 18:30.

“Un piccolo gesto ma dal grande valore simbolico – afferma Venuti – perché invita a riflettere sulla necessità che gli stili di vita sostenibili entrino a far parte del nostro quotidiano. Per questo motivo abbiamo accolto con entusiasmo la proposta del Lions CLub Salemi-Valle del Belice”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore