Safina (PD): “Migliorare e potenziare la sanità penitenziaria per garantire assistenza a personale e detenuti”

Interrogazione dei deputati PD al Governo regionale

Potenziare i servizi sanitari e di continuità assistenziale nelle strutture carcerarie siciliane per garantire sicurezza e assistenza qualificata sia al personale in servizio che ai detenuti. E’ questo il tema dell’interrogazione presentata dal gruppo PD all’Ars, primo firmatario il deputato trapanese Dario Safina, al governo regionale e all’assessore alla Salute Giovanna Volo.

Il decreto legislativo 222 del 2015 ha infatti trasferito alla Sanità regionale tutte le funzioni sanitarie penitenziarie ma il servizio istituito presso l’Asp non prevede una regolare attività di informazione e controllo sanitario per le patologie infettive per il personale di Polizia Penitenziaria, né è stata ancora prevista una dotazione organica che individui i titolari di Guardia Medica per assicurare ai detenuti uno staff medico stabile ed aggiornato.

“E’ indispensabile – sottolineano i deputati PD – mantenere livelli di assistenza medica h24 e potenziare le prestazioni specialistiche all’interno delle carceri, per evitare l’affollamento nei reparti ospedalieri, anche mediante l’attivazione del servizio di telemedicina. Inoltre, è necessario rafforzare l’istituzione delle Residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza (REMS) che consentano il corretto espletamento delle funzioni terapeutico-riabilitative per i pazienti interni nel campo della salute mentale e delle dipendenze patologiche. Infine, è necessario rafforzare i servizi di medicina legale, così da consentire al personale medico di rilasciare certificazioni sanitarie agli operatori di polizia in servizio nei casi di urgenza ed emergenza”.

Tutte materie queste che la Regione può e deve disciplinare per consentire il corretto trasferimento delle funzioni in ambito regionale, a tutela della salute dei detenuti e degli internati negli istituti penitenziari e del personale sanitario.

In sostanza, i deputati del PD chiedono di conoscere lo stato dell’arte dei provvedimenti in materia e se il Governo Schifani intende intervenire nei confronti del personale medico e paramedico, per potenziare i servizi sanitari e di continuità assistenziale nelle strutture carcerarie.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile