lunedì, Febbraio 26, 2024

Rocambolesco pari per il Marsala Calcio

Al Lombardo Angotta il caldo scontro in zona playout fra Marsala e Castrovillari finisce con un pirotecnico 4-4, con entrambe le squadre che hanno da recriminare per i due punti mancanti: gli azzurri per aver premuto sull’acceleratore nel finale senza riuscire in una rimonta che sarebbe stata epica, i rossoneri per aver dilapidato un rassicurante doppio vantaggio a un quarto d’ora dal termine. Il Marsala sale a quota 5 punti in classifica, in 14° posizione (zona playout) a braccetto con lo stesso Castrovillari e con il Rocella.

LA CRONACA:

Mister Vincenzo Giannusa sceglie il 4-3-3 con capitan Balistreri punta centrale; mister Salvatore Marra risponde con il 4-4-2 con il centrocampo a rombo e capitan Puntoriere in attacco supportato dal giovane La Ragione.
Al primo squillo, gli ospiti vanno in vantaggio: al 17′ ripartenza fulminea e pregevole combinazione fra Puntoriere e La Ragione, scarico a Gagliardi che fredda Russo per lo 0-1. Il Marsala reagisce e trova il pari: al 29′ Ferchichi strozza un tiro di destro, il pallone arriva involontariamente a Balistreri che calcia a botta sicura trovando in un primo tempo Aiolfi, ma segnando sulla ribattuta il gol dell’1-1. Nel resto della prima frazione sono i cosentini a rendersi più volte pericolosi, anche se l’ultima occasione è azzurra con Maiorano che salta Miocchi e calcia, trovando pronto Aiolfi.
Nella ripresa, la gara già vibrante diventa una battaglia mitologica. Al 48′ La Vardera spinge in piena area La Ragione, l’arbitro non ha dubbi ed indica il dischetto: due minuti dopo il penalty viene realizzato da capitan Puntoriere, con Russo che intuisce e smorza il tiro ma il pallone si infila piano alle sue spalle per l’1-2. Il Marsala risponde a testa bassa e pareggia per la seconda volta al 55′ quando capitan Balistreri tiro-crossa in area avversaria, trovando impreparato Aiolfi che smanaccia nella propria porta la sfera del 2-2. Palla al centro ed è terzo vantaggio per i castrovillesi: al 58′ Punizione di Gagliardi, stavolta è Russo a smanacciare male proprio sui piedi di La Ragione che appoggia in rete il 2-3. Al 62′ il Castrovillari marca il poker: calcia La Ragione, Russo è miracoloso nella risposta ma il pallone finisce a Puntoriere che ne mette a sedere un paio e scaglia sotto la traversa il pallone della propria doppietta personale e del 2-4 complessivo. A questo punto il Marsala trova ancora le forze per imbastire ottime trame di gioco e mette costantemente in pericolo la retroguardia avversaria. Al 66′ ottimo calcio di punizione di Padulano, ma il suo sinistro sfiora il palo con Aiolfi battuto. Al 75′ Lauria trova Ogbebor, torre di testa per Manfrè che calcia di prima intenzione ma il pallone finisce alto. Pochi secondi dopo il Marsala riapre l’incontro: Padulano salta due avversari, si accentra e scaglia un sinistro a giro stupendo che si spegne al sette per il 3-4. Il pubblico si infiamma e il Marsala attacca: all’83’ uno scatenato Balistreri viene tranciato in piena area di rigore, lo stesso capitano però si fa ipnotizzare da Aiolfi sul conseguente calcio di rigore fallendo il punto del pareggio e della personale tripletta; l’azione però prosegue, Lo Iacono mette in mezzo un buon cross e Balistreri si riscatta con merito anticipando perfettamente di testa l’uscita di Aiolfi siglando il quarto gol in campionato e un insperato quanto incredibile 4-4. Partita finita? No. Il Marsala crede nel miracolo, ci provano Padulano in rovesciata e Manfrè di testa, ma i cosentini in qualche modo si salvano agguantando un punto amaro per loro, tanto quanto per i lilibetani.

I TABELLINI:

Marsala – Castrovillari 4-4 (1-1 p.t.)
Marsala: Russo (’00), Monteleone, Pucci (’02) (55′ Lo Iacono (’01)), Balistreri (K), Padulano, Montuori, Maiorano (62′ Ogbebor (’99)), Ferchichi (55′ Manfrè), Lauria, Castrovilli (’00), La Vardera (’99). A disposizione: Giordano (’02), Erbini (’01), A. Romeo (’01), Scalisi (’02), Di Chiara (’01), Gallo (’00).
Allenatore: Vincenzo Giannusa.
Castrovillari: Aiolfi, Miocchi, Greco (’01), Lanza (’99) (60′ Mansueto (’99)), Mattei (’00) (73′ De Pace (’00)), Vona, Cangemi, Chironi, Puntoriere (K), Gagliardi (92′ Bellomonte (’99)), La Ragione (’01) (81′ Consiglio (’01)). A disposizione: La Rosa (’01), Grimaldi (’00), Lucido (’02), Rosi (’01), Krajina.
Allenatore: Salvatore Marra.
Reti: 29′, 54′ e 84′ Balistreri (M), 75′ Padulano (M); 17′ Gagliardi (C), 50′ (Rig.) e 62′ Puntoriere (C), 58′ La Ragione (C).
Ammonizioni: Monteleone (M), Manfrè (M); Vona (C).
Espulsione: 84′ Giordano (M) (in panchina) per cartellino rosso diretto.
Corner: 1 a 2 per il Castrovillari.
Recuperi: 1′ p.t. e 6′ s.t.
Arbitro ed Assistenti: Sig. Gilberto Gregoris (Pescara); Sigg. Stefano Papa (Chieti) e Gilberto Laghezza (Mestre (Venezia) (Ve)).
Spettatori: 1000 circa.
Nota: All’ 83′ Aiolfi (C) para un calcio di rigore a Balistreri (M).

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Oggi intitolazione dello slargo alberato di via XXX Gennaio e un incontro dibattito alla Sala "Perrera"
Istituzioni comunali, Procure e componenti tecniche a confronto sul tema
Oggi, lunedì 26 febbraio, viene erogata acqua alla zona "Trapani Nuova"
L'uomo è stato anche sottoposto a divieto di avvicinamento alla compagna

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
"L’autonomia differenziata creerebbe nuove fratture derivanti da gestioni non uniformi sul territorio che acuirebbero gli attuali divari"
Sempre più donne stanno assumendo ruoli di leadership in settori tecnologici, scientifici e ingegneristici
A segnare l'unica rete della partita è stato Iannotti su rigore
Saranno in quattro i partenti della squadra a pois alla prossima GF Strade Bianche
Martedì alle ore 21:00 avrà inizio lo spettacolo di Gianluca Guidi, ripercorrendo le orme di Frank Sinatra
Il giocatore italo-ivoriano ha realizzato 16 punti nelle tre partite

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si sono svolti gli Italy Food Awards: grande riconoscimento per l'azienda di Dattilo
Grammatico, originario di Trapani, condividerà il suo percorso lungo 18 anni accanto alle persone senza dimora
Ottima la prova degli azzurri di fronte ad un Pala San Carlo tutto esaurito
Il numero uno granata ha confermato anche il direttore sportivo Andrea Mussi
Tre meraviglie che portano la firma di Convitto, Palermo e Marigosu
Alle 17.30 la celebrazione del vicario generale della DiocesidiTrapani don Alberto Genovese

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re