Rizzi e il suo staff aggrediti da famiglia a Fulgatore

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri

L’animalista trapanese Enrico Rizzi, il suo avvocato Alessio Cugini e il suo operatore video sono rimasti vittime, ieri pomeriggio, nella frazione trapanese di Fulgatore, di un’aggressione.
Rizzi, dopo essere stato informato da alcuni residenti sulla presenza di un cane legato ad un albero e in cattive condizioni all’interno del giardino di un’abitazione, si era recato sul posto e aveva richiesto l’intervento della Polizia Locale per gli accertamenti del caso.

Dopo uno scambio di battute con il proprietario, che prima ha detto di averlo legato perché malato e poi ha negato che l’animale fosse di sua proprietà, è stata la moglie ad uscire di casa lamentandosi per le riprese video per poi giungere a scagliarsi fisicamente, nonostante la presenza dei due vigili urbani e anche trattenuta dal marito, contro l’operatore dell’animalista che stava effettuando una diretta sulla pagina Facebook.

La donna ha anche utilizzato delle cassette di plastica e di legno per colpire il giovane. Anche il difensore di Rizzi e lo stesso animalista che tentavano di far scudo all’operatore, sono stati colpiti. Nel conseguente parapiglia sono intervenuti anche altri familiari.
“Anche un ispettore della Polizia Locale – riferisce Rizzi – è stato costretto a ricorrere alle cure ospedaliere assieme allo stesso animalista ai suoi collaboratori, che hanno avuto 7 e 5 giorni di prognosi”.

Sul posto sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri, chiamati da Rizzi, a cui sono stati mostrati anche i danni all’auto con cui erano arrivati i tre, di proprietà del legale. Il cane per il quale i residenti avevano chiesto l’intervento del Rizzi è stato trasferito presso un ambulatorio veterinario per le cure del caso.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed era rimasto tutta la notte all'addiaccio. Stamattina lo ha trovato un turista
Dopo le Irregolarità rilevate da Polizia Municipale e NAS
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Nell'ambito di controlli effettuati in un'azienda di Mazara del Vallo
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino