mercoledì, Febbraio 28, 2024

Rivolte nelle Carceri siciliane, dalle ispezioni del DAP nessun abuso da parte della Polizia Penitenziaria

Un episodio si verificò anche alla Casa Circondariale di Trapani nel marzo 2020

Nessun abuso o violenza ingiustificata da parte della Polizia Penitenziaria nelle carceri siciliane – tra cui la Casa Circondariale “Pietro Cerulli di Trapani” – in cui, nei primi mesi della pandemia Covid, scoppiarono rivolte dei detenuti.

Ne dà Gioacchino Veneziano, Segretario regionale della UILPA Polizia Penitenziaria, riferendosi alle risultanze contenute nella relazione della Commissione ispettiva voluta dall’ex Capo del DAP Dino Petralia e dal suo vice, Roberto Tartaglia, per fare luce sulle rivolte nelle carceri del 2020 e su eventuali condotte irregolari o illegittime poste in essere dalla Polizia Penitenziaria per ristabilire l’ordine e la sicurezza.

“A parte i danni di oltre 600.000 euro causati dai rivoltosi in Sicilia e che pagheranno i contribuenti – dichiarano dalla UILPA Polizia Penitenziaria Siciliana – la commissione ha acclarato la correttezza della Polizia Penitenziaria nel gestire eventi drammatici e cercare di evitare il peggio. È stato anche accertato che al personale di Polizia mancava una formazione specifica, ovvero appositi protocolli operativi ed equipaggiamento idoneo a fronteggiare siffatte situazioni di guerriglia” .

Secondo l’esponente sindacale, i poliziotti penitenziari hanno dimostrato “coraggio, alto senso del dovere e responsabilità, rispettando le leggi e l’integrità personale dei detenuti affidatati”.

La Commissione ispettiva era presieduta dal magistrato in pensione Sergio Lari e dai dirigenti penitenziari Giacinto Siciliano, Rosa Alba Casella, Francesca Romano Valenzi, Marco Ardini e dal dirigente della Polizia penitenziaria Paolo Teducci.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune