Riunione in Prefettura per la prevenzione dei rischi legati a fenomeni di dissesto idrogeologico [AUDIO]

Al fine di prevenire le emergenze legate al rischio idraulico, è stata sollecitata la pronta segnalazione delle principali criticità presenti nei rispettivi territori

In data odierna, presso la Prefettura di Trapani, si è svolta una riunione presieduta dalla prefetta Filippina Cocuzza, al fine di effettuare un monitoraggio delle aree più a rischio della provincia e verificare lo stato degli interventi a tutela del territorio in relazione alla particolare fragilità sotto il profilo del dissesto idrogeologico.

Alla riunione hanno partecipato, anche attraverso un collegamento in videoconferenza, i sindaci e i rappresentanti delle Amministrazioni comunali, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, del Dipartimento regionale di Protezione Civile, il Segretario Generale dell’Autorità di Bacino, Leonardo Santoro e l’ingegnere Capo del Genio Civile, Ignazio Marino.

Nel corso dell’incontro la prefetta ha richiamato la responsabile attenzione dei sindaci, in qualità di Autorità locali di protezione civile, sulla necessità di assicurare – in vista dell’attuale stagione invernale – il costante ed attento monitoraggio del territorio, la massima efficienza delle rispettive strutture di protezione civile quali i COC, che devono essere immediatamente attivati in caso di emergenza, nonché l’aggiornamento indifferibile dei Piani di Protezione Civile, quale principale strumento di previsione e protezione in caso di emergenze analoghe a quelle che si stanno verificando in questa provincia e nel Paese, da ultimo, sull’isola di Ischia.

Proprio al fine di prevenire le emergenze legate al rischio idraulico, è stata sollecitata la pronta segnalazione delle principali criticità presenti nei rispettivi territori, legate alla presenza di corsi d’acqua non manutenuti o ad altro genere di problematiche.

Al riguardo, l’ingegnere Santoro ha esposto a beneficio dei sindaci le iniziative già intraprese dall’Autorità di Bacino al fine di finanziare gli interventi di manutenzione dei corsi d’acqua in collaborazione con le amministrazioni comunali.

Analogamente, anche Antonio Parrinello, Dirigente del Dipartimento regionale di protezione Civile, ha comunicato al disponibilità di ulteriori fondi residui per finanziare interventi di manutenzione urgenti su richiesta dei comuni per i quali è stata dichiarato lo stato di crisi e di emergenza a seguito dei recenti eventi alluvionali.

Basile, Dirigente del Centro Funzionale Decentrato, ha illustrato alcune recenti iniziative del dipartimento di regionale di protezione civile, concernenti lo studio del territorio regionale e, in particolare, la mappatura delle interferenze idrauliche e dei nodi più critici, che costituisce uno strumento di conoscenza e di analisi indispensabile alla redazione e all’aggiornamento dei piani comunali di protezione civile, nonché per la progettazione delle necessarie opere strutturali, alcune delle quali sono state già finanziate.

I sindaci si sono riservati di trasmettere, siccome richiesto, una puntuale ricognizione delle vulnerabilità del territorio nonché dei progetti in itinere già finanziati o da realizzare con fondi del PNRR.

Al riguardo, questa mattina la redazione di Trapanisi aveva intervistato il primo cittadino di Trapani, Giacomo Tranchida. Clicca play per ascoltare:

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Su sei aziende agricole controllate, riscontrate irregolarità in quattro
Resi noti i risultati dell'annuale sondaggio sul gradimento dei cittadini commissionato da Il Sole 24 Ore
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste
Per la gestione dei migranti che arrivano sull'isola

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per gli eventi promossi, organizzati e patrocinati dal Comune
Da via Mazzini verso piazza Ciullo e il Santuario della Madonna dei Miracoli
Formazione per il rilascio della qualifica di smart coach
Esperienze culturali, artistiche e gastronomiche pensate per soddisfare tutti i gusti e le età
Il consigliere comunale di opposizione critico con l'amministrazione Stabile
Incontri, proiezioni e spettacoli nel segno di Troisi per il 30° anniversario del film “Il Postino”
I partecipanti potranno assaporare il meglio della tradizione culinaria locale