Ritrovato morto l’anziano scomparso a Trapani

Si erano perse le sue tracce dalla mattina dello scorso 24 luglio

È stato trovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi l’89enne Giuseppe Giammarinaro, scomparso la mattina del 24 luglio a Trapani dopo essere uscito dalla sua abitazione nella zona della Caserma “Giannettino”.

Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 19, nella zona di Punta Tipa, sul lungomare Dante Alighieri, dietro il muro di una costruzione. Il corpo era vestito e giaceva in posizione supina, con le mani in grembo e ai piedi le pantofole di casa. Nessun segno di violenza è stato riscontrato nel corso della ispezione del medico legale e la salma è stata restituita alla famiglia.

Le ricerche erano state intensificate nella giornata di oggi, dopo un briefing svoltosi alla Prefettura.
Secondo le prime notizie disponibili, sarebbe stato l’esame delle immagini registrate da telecamere di videosorveglianza a indirizzare i Carabinieri – a cui la scomparsa di Giammarinaro era stata denunciata dai familiari – sul percorso compiuto dall’uomo.

Sul posto i Vigili del fuoco che hanno messo in campo unità cinofile, droni, operatori TAS (topografia applicata al soccorso) e squadre da terra.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello