mercoledì, Febbraio 28, 2024

Ristori per le alluvioni: in arrivo 5 milioni dal bilancio regionale

Approvato emendamento Ciminnisi (M5S): «Scelta scellerata del Governo scippare un milione di euro dai 6 indicati, per destinarli a sagre di paese»

Cinque milioni di euro per i ristori ai privati delle province di Trapani, Messina e Siracusa, che hanno subito danni a causa delle alluvioni del settembre e ottobre scorsi. Dopo una lunga e serrata battaglia dialettica, in aula e in commissione, è stato approvato l’emendamento della deputata trapanese Cristina Ciminnisi (M5S) che impegna le somme sul bilancio regionale e affida agli uffici di protezione civile le procedure di erogazione del denaro.

«È un primo importante risultato – commenta Ciminnisi –, ma il Governo poteva fare di più e meglio. La soddisfazione per l’impegno delle somme sul bilancio regionale, dopo la prima errata individuazione della fonte di finanziamento sui fondi di sviluppo e coesione, è frustrata dalla scelta scellerata del Governo di ridurre lo stanziamento da me proposto nell’emendamento da 6 a 5 milioni di euro. Una decisione davvero inconcepibile, deludente e che tradisce quel patto che proprio il Presidente Schifani prese con le popolazioni alluvionate quando nei giorni dopo gli eventi catastrofici del 26 settembre scorso venne in visita a Trapani e Salinagrande e garantì l’impegno della Regione».

«Dopo nove mesi di attesa, di ritardi e di rinvii non giustificabili – continua Ciminnisi –, appare quasi una beffa la decisione del Governo di destinare le somme “scippate” agli alluvionati a feste e sagre di paese. Un milione di euro per qualche luminaria in più che ripropone la peggiore politica di 50 anni fa a spese degli alluvionati».

«Ora il Governo si impegni perché i soldi attesi da nove mesi dalle famiglie non rimangano impigliati nelle maglie della burocrazia. Si faccia presto. Per quanto ci riguarda la nostra battaglia per i ristori non è terminata e quel milione dirottato, insieme ad altre somme, dovrà essere destinato agli alluvionati come era stato promesso».

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune