venerdì, Gennaio 27, 2023

“Risate cu’ tuttu u cori”, a Marsala lo spettacolo di Salvo La Rosa ed Enrico Guarnieri

Lo spettacolo di beneficenza organizzato dall'Associazione "Batticuore... Batti Onlus" insieme all'Associazione culturale "Ciuri" è fissato per il 22 dicembre alle ore 21.30 al Teatro Impero

“Risate cu’ tuttu u cori” è il titolo dello spettacolo di beneficenza organizzato dall’Associazione “Batticuore… Batti Onlus”, con Enrico Guarnieri e Salvo La Rosa. In collaborazione con l’Associazione culturale “Ciuri”, l’evento è fissato per il 22 dicembre alle ore 21.30 al Teatro Impero di Marsala.

Un appuntamento con uno dei presentatori più amati dal pubblico siciliano, che opera da tantissimi anni nel settore dell’informazione e dello spettacolo e con Enrico Guarneri, in arte Litterio Scalisi. Una serata all’insegna dell’allegria che prelude le festività natalizie e di fine anno, e che coniuga il relax e la sensibilizzazione alla prevenzione medica in generale con particolare riguardo alle malattie cardiovascolari.

L’attività di prevenzione ha sempre contraddistinto l’Associazione “Batticuore… Batti Onlus”, nata dall’idea di un gruppo di amici con l’intento di creare una palestra di confronto tra “Scienza, Medicina e Noi Pazienti”, per una migliore diffusione dei temi relativi alla scienza cardiovascolare al fine di migliorare lo stile di vita dei cardiopatici e soprattutto dei soggetti sani, all’insegna del detto “prevenire è meglio che curare”. L’Associazione, nel percorso della riabilitazione, si è collocata come favorente le attività extra-ospedaliere da integrare con il pubblico, per promuovere le attività di prevenzione e diffondere la conoscenza di percorsi riabilitativi senza interrompere poi quello già seguito al di fuori del tessuto ospedaliero.

Grande funzione in tutto questo ha l’autonomia della Cardiologia Riabilitativa nella cura e nella prevenzione della malattia cardiovascolare. Il Direttivo di “Batticuore… Batti Onlus” è così composto: Gaspare Rubino, presidente; Walter Marino, vice presidente; Baldo Lombardo, tesoriere; Felice Licari, segretario; Giovanni Urso, consigliere; Baldassare Guarrato, consigliere; Antonino Bastone, consigliere.

Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di € 12. Prevendita presso I viaggi dello Stagnone, in Via dei Mille a Marsala.

Valderice, posata la “Pietra d’inciampo” in memoria di Leonardo Miceli [AUDIO]

La cerimonia si è svolta in via Baglio Simonte 141 (davanti la casa che fu dello stesso Miceli), alla presenza della prefetta Filippina Cocuzza e del sindaco Francesco Stabile

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
Una serie di bottiglie di plastica, contenenti liquido infiammabile, sono state ritrovate davanti a diversi negozi di Petrosino
Incidente sul lavoro stamattina, intorno alle 10, in via Corridoni, nel territorio di Erice
Chiesta la creazione di un tavolo tecnico di confronto con l'Amministrazione comunale di Trapani per studiare un piano che ricalchi l’esempio di Palermo
Iniziativa della Diocesi di Trapani in vista dell'anniversario dell’invasione dell’Ucraina
Sono 370 gli attuali positivi al coronavirus accertati tra i residenti nella provincia di Trapani. I ricoverati in ospedale sono 44

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 4]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
La gara si giocherà al Provinciale domenica 29 gennaio, calcio d'inizio alle 15.00
Se l'Aula lo approverà, l'Ente teatrale avrà 150 mila euro in più, passando in totale a 300 mila euro di contributo l’anno
Michele Cimino è il neo commissario liquidatore dei consorzi Asi della Sicilia occidentale Palermo, Trapani, Agrigento, Caltanissetta e Gela
La cerimonia si è svolta in via Baglio Simonte 141 (davanti la casa che fu dello stesso Miceli), alla presenza della prefetta Filippina Cocuzza e del sindaco Francesco Stabile
Presso la Sala Sodano di Palazzo d'Alì, insieme agli studenti del "Fardella-Ximenes", si è svolto un momento di approfondimento con ricercatori e studiosi
La cerimonia di intitolazione del reparto si svolgerà il prossimo 31 gennaio all'ospedale di Trapani

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
Prosegue al Cine Teatro Don Bosco dei Salesiani di Trapani la rassegna di teatro amatoriale. Appuntamento questo sabato 28 gennaio 2023 alle 21.00
Il cartellone organizzato dalla Compagnia Sipario nel Teatro Impero vede protagonista il mito di Ulisse e Penelope, ma in una riscrittura nuova e divertente
La spaccatura netta del Partito Democratico con la contrapposizione tra la segreteria provinciale di Domenico Venuti e il deputato ARS Dario Safina apre a una discussione e i pentastellati provano ad insinuarsi
A Trapani è possibile iscriversi al Liceo Coreutico presso l’istituto superiore Fardella-Ximenes
Venuti: "Quando la legge lo consente andiamo incontro ai cittadini"
"Anche la Sicilia - prosegue il governatore - è stata teatro, tra il 1938 e il 1945, di quelle profonde ingiustizie"

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Legge di Bilancio 2023, le principali novità in materia di energia

Con la Legge di Bilancio 2023 il governo prosegue il lavoro iniziato dal precedente esecutivo con i cosiddetti “decreti Aiuti”