Ripristinato il servizio di collegamento marittimo tra Mazara e Pantelleria

Il collegamento è ripreso già dalla mezzanotte di ieri, con nave Pietro Novelli che è partita dal porto di Pantelleria giungendo al porto di Mazara alle ore 6,15

La società Caronte & Tourist spa, autorizzata dalla Regione Siciliana, ha ripristinato stamani il collegamento marittimo Mazara-Pantelleria e viceversa che era stato attivato lo scorso 22 luglio e sospeso lo scorso 17 agosto.

Il collegamento è ripreso già dalla mezzanotte di ieri, con nave Pietro Novelli che è partita dal porto di Pantelleria giungendo al porto di Mazara alle ore 6,15. Alle ore 9 di stamani la nave è ripartita per Pantelleria.

Il collegamento, ufficialmente autorizzato fino al 15 settembre salvo proroghe, prevede pertanto:
– Partenza dal Porto di Pantelleria alla mezzanotte del lunedì e del mercoledì con arrivo al porto di Mazara del Vallo alle ore 6,15 del martedì e giovedì;
– Partenza dal porto di Mazara del Vallo alle ore 9 del martedì e giovedì con arrivo al porto di Pantelleria alle ore 13,30.

Nonostante il ripristino del collegamento sperimentale, le amministrazioni comunali di Mazara del Vallo non mutano la propria presa di posizione espressa dai sindaci Quinci e Campo con la richiesta esplicita che il collegamento diventi stabile.

“È assolutamente necessario – hanno sottolineato i due primi cittadini – che l’assessorato alle Infrastrutture regionale proceda con urgenza al bando di gara per l’affidamento definitivo del servizio della tratta. Non è più accettabile questa formula ‘sperimentale’. La gara per l’affidamento pluriennale della tratta è l’unica via risolutiva e necessaria, a garanzia di svolgimento del collegamento e che darà anche la possibilità di programmare, promuovere, organizzare i servizi annessi con largo anticipo. Soprattutto impedirà – hanno aggiunto – che la tratta possa essere oggetto di continue sospensioni da un momento all’altro senza che le due amministrazioni comunali possano fare nulla”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola