Rinascita Trapani: 9 a 0 contro il Troina

Partita senza storia, i granata segnano a grappoli. Negli scorsi giorni Michele Mazzara ha acquisito il 100% delle quote societarie

Trapani 9
Troina 0

TRAPANI (4-3-3): Recchia; Buffa, Maltese (29’ st F. Barbara), Pagliarulo, Galfano; Santarpia, Antezza (1′ st Olivera), Lupo (5′ st A. Barbara); Vitale, Musso (19′ st De Felice), Bonfiglio (7′ st Russo). A disp.: Di Maggio, Amorello, Meti, Pipitone. All.: Moschella.

TROINA (3-5-2): Faccioli; Falla, Tourè (43’ st Carrubba), Maniscalco (37′ pt Lo Cascio); Indelicato, Lorefice, Camacho (9′ st Gargiulo), Boufous (4′ st Leone), Fratantonio (15′ st Ruffini); Denkovski, Ficarrotta. A disp.: Mennella, Cristaldi. All.: Galfano.

Arbitro: Okret di Gradisca d’Isonzo (Mastrosimone-Spatrisano).

Marcatori: 11′, 14’ e 35’ pt, 7’ st Bonfiglio, 24’ pt, 3’ e 9’ st Musso, 31’ pt Santarpia, 43’ st De Felice
Ammoniti: Antezza e Lorefice.

Roboante vittoria del Trapani che segna 9 reti contro il Troina siglando il nuovo record di gol realizzati in una singola partita in Serie D. Una gara senza storia.

Inizio abbastanza soft che, però, si accende al 10’. Bonfiglio si lancia in area partendo dalla fascia sinistra: viene atterrato da Toure e l’arbitro Filippo Okret non ha dubbi, è calcio di rigore. Bonfiglio tira e realizza spiazzando Faccioli. Al 14’ il Trapani raddoppia con Bonfiglio che usufruisce di un grave errore del portiere del Troina: il tiro/cross si insacca e il pallone sembra una saponetta per Faccioli. Al 24’ il Trapani dilaga con un gol di Musso: prima ci prova di tacco, Faccioli risponde ma il pallone rimane lì, Musso allora ci riprova e realizza mentre il portiere è ancora per terra. Al 31’ Santarpia realizza un rigore in movimento spiazzando per l’ennesima volta la difesa del Troina. Al 35’ Bonfiglio segna la sua personale tripletta con un tiro preciso.

Al 3’ della ripresa, Musso trova il 6 a 0 dopo una nuova ribattuta del portiere dopo il tiro di Bonfiglio. Al 7’ Bonfiglio in contropiede si concede il poker personale che segna in pallonetto dai 20 metri. Pallone imparabile. Al 9’ Musso lancia Russo che totalmente solo dalla fascia sinistra incrocia e insacca. Al 12’ Musso ci prova da fuori e colpisce la traversa. Al 43’ De Felice chiude in bellezza: rete di testa dopo un calcio di punizione

Durante l’intervallo, il presidente Michele Mazzara ha voluto precisare attraverso i microfoni di Radio Cuore le novità future del Trapani. In primo luogo, si è scusato a nome della società per le prestazioni sottotono delle scorse settimane, in primis i quattro gol subiti contro il Licata. Negli scorsi giorni Mazzara ha acquisito il 100% delle quote societarie. Successivamente ha spiegato che in ambito societario presto ci saranno novità: tante sono le persone che stanno cercando il presidente e lo stesso Mazzara conferma che ci sono diverse trattative, sia dal punto di vista di sponsor, sia come persone pronte a rilevare alcune quote societarie. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, Marco La Rosa, imprenditore del settore medico sanitario, vicepresidente del Giarre, sarebbe interessato ad acquisire il 70% delle quote societarie. La Rosa sarebbe molto vicino al direttore Laneri e dell’ex presidente Andrea Bulgarella. Pare sia stata già fatta la due diligence e si attenderebbe l’incontro dal notaio, ancora da definire.