venerdì, Marzo 1, 2024

Ricercato in Francia per omicidio entra clandestinamente in Italia: arrestato dalla Polizia

Si tratta di un trentenne proveniente dalla Tunisia

Era ricercato dalle Autorità francesi, il cittadino straniero arrestato nella tarda mattinata di ieri dagli agenti della Squadra Mobile di Trapani.

Il trentenne tunisino, entrato clandestinamente in Italia pochi giorni fa, era stato collocato in quarantena sulla nave “Aurelia” che staziona davanti alle coste della città.

I poliziotti, insospettiti da alcune incongruenze rispetto alle generalità fornite al momento del suo arrivo sulle coste italiane, hanno esteso gli accertamenti in ambito internazionale.
Attraverso la comparazione delle impronte, eseguita dalla Polizia Scientifica, è emerso che l’uomo era stato colpito da un mandato di arresto europeo, da parte di una Corte d’Appello francese, per omicidio e lesioni volontarie.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Trapani, in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria italiana propedeutiche alla consegna dell’arrestato alle Autorità francesi.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi
Stasera la veglia nella chiesa di San Giovanni Battista a Trapani.