Riapertura piscina comunale, cauto ottimismo dopo riunione tra Amministrazione e società [AUDIO]

"Possiamo vantare degli aiuti deliberati dal Governo Nazionale"

I problemi sono noti a tutti: il caro energia ha destabilizzato anche alcuni servizi ai cittadini. Le piscine, infatti, sono sull’orlo del collasso per le enormi spese e quella comunale di Trapani in via Tenente Alberti è ferma in questo momento. L’Amministrazione in città prova a invertire il trend e dopo una riunione c’è un cauto ottimismo per la riapertura. Alla riunione hanno partecipato sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, l’assessore allo Sport Vincenzo Abbruscato, la dirigente del Settore Sport Nunziata Gabriele e le società sportive che si occupano della gestione delle piscine scoperta e coperta.

La redazione di Trapanisi.it ne ha parlato con il vicesindaco Enzo Abbruscato. Clicca play per ascoltare:

All’ordine del giorno, la ricerca di risorse straordinarie, nel rispetto dei vincoli contrattuali, per far ripartire a breve il funzionamento della piscina coperta che ha subito fortemente gli effetti del caro energia, così come il mantenimento di quella scoperta. «Avevamo già affrontato anche nei mesi scorsi le criticità relative agli incrementi dei costi di gestione, sollecitando la Regione Siciliana a intervenire con appositi sostegni – dichiarano il sindaco Tranchida e l’assessore Abbruscato -. Siamo ora tornati a riunirci potendo invece vantare degli aiuti deliberati dal Governo Nazionale, pertanto siamo ottimisti per una soluzione che a breve porti alla riapertura della piscina coperta di via Tenente Alberti».

Alberto Anguzza, dagli Ottoni Animati ai cartoni animati è un attimo [AUDIO]

Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice