Rete idrica a Erice, Vincenzo Maltese (Fronte Comune): “Vergognoso immobilismo dell’Amministrazione”

I Comuni di Mazara del Vallo, Petrosino e Marsala otterranno 90 milioni di euro per il potenziamento della rete idrica, grazie ai fondi del P.N.R.R.e Fondo Sociale Europeo, mentre per Erice - la cui situazione idrica è compromessa - non è stato presentato alcun progetto

Arriva un importante finanziamento per i Comuni di Mazara del Vallo, Petrosino e Marsala che, otterranno 90 milioni di euro per il potenziamento della rete idrica, grazie ai fondi del P.N.R.R.e Fondo Sociale Europeo, per risolvere il problema della carenza idrica comunale. Ad Erice invece, dove la rete idrica è ridotta a colabrodo e ci sono cedimenti strutturali con cadenza quotidiana, non risulta sia stato presentato alcun progetto a valere dei fondi del PNRR e del FSE.

Così Vincenzo Maltese, del direttivo del movimento Fronte Comune e dirigente dell’associazione di consumatori Codici, attacca l’Amministrazione sostenendo che “tutto ciò è inaccettabile se pensiamo che nel 2008 la Giunta Regionale dell’allora Governo Lombardo, deliberava lo stato di calamità naturale del territorio comunale di Erice a causa della vetustà delle condotte idriche. Una grave carenza che in questi anni, anche a causa del passaggio di Eas in Liquidazione coatta amministrativa, si è ancora più aggravata con notevoli disagi per tante famiglie ericine che sono costrette anche ad acquistare acqua da privati”.

“L’immobilismo di questa Amministrazione sui bisogni urgenti e primari va in danno dei cittadini – conclude Vincenzo Maltese – stanchi di sentir sempre scaricare colpe sulla Regione, consapevoli del fatto che spesso occorre sbracciarsi le maniche per risolvere i problemi del territorio, come in questo caso hanno fatto le amministrazioni di Mazara del Vallo, Marsala e Petrosino”.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Finisce 0-2 a Gavorrano e il Trapani Calcio conquista il suo secondo obiettivo stagionale
Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Garantita solo la diretta streaming sul canale YouTube della lega
Ieri il momento conclusivo del programma "Frutta e verdura nelle scuole"
Sarà utilizzato l’elenco degli idonei non vincitori del concorso indetto nel 2021
Erano su un’imbarcazione alla deriva a circa 10 miglia nautiche dal porto