Reingresso nel territorio nazionale, la Guardia di Finanza di Trapani arresta 9 migranti

Erano tra i 78 che sono stati recuperati dalle Fiamme Gialle su imbarcazioni dirette verso la costa siciliana

I militari della Guardia di Finanza di Trapani, in coordinamento con la componente navale del Corpo, hanno individuato 78 migranti, tutti di nazionalità tunisina, e hanno arrestato 9 di essi dopo gli accertamenti sulla loro identità.

L’attività di costante monitoraggio in acque nazionali e internazionali, ha consentito di intercettare al largo di Pantelleria, nello scorso fine settimana e in due distinte operazioni, oltre 40 persone su imbarcazioni di fortuna, e, al largo di Capo Granitola di Mazara del Vallo, un’imbarcazione di 10 metri, in pessimo stato di manutenzione, sulla quale erano ammassati 38 migranti, tutti di sesso maschile, diretti verso la costa siciliana.

In quest’ultimo caso, il tempestivo intervento delle Fiamme Gialle ha consentito di portarli in salvo con il trasbordo su un’unità del Corpo per poi farli sbarcare al molo Ronciglio del porto di Trapani, dove era già presente il dispositivo di prima accoglienza.

La successiva attività di identificazione attraverso rilievi foto-dattiloscopici e biometrici, ha consentito di stabilire la falsità delle generalità fornite da 9 migranti e di rilevare che erano già stati in precedenza destinatari di provvedimenti di espulsione o di respingimento dal territorio nazionale italiano.

Per questa violazione sono stati arrestati e messi a disposizione della Procura della Repubblica di Trapani per i successivi adempimenti, mentre la restante parte è stata condotta al Centro per la quarantena “Villa Sant’Andrea” di Valderice, per il previsto periodo di quarantena anti COVID-19 e per le successive procedure finalizzate all’espulsione dal territorio nazionale.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani