Reddito di cittadinanza: sospensione per 3.144 beneficiari in provincia di Trapani

Cambia la legge, è allarme povertà per le famiglie siciliane e trapanesi

È allarme povertà per le famiglie siciliane e trapanesi che usufruivano del reddito di cittadinanza. A partire da domani, 1 agosto 2023, verranno infatti sospesi i sostegni per le famiglie con componenti “occupabili” di età compresa tra i 18 e i 59 anni inclusi con reddito annuale di 6.000 euro. Secondo quanto previsto dall’articolo 12 del Decreto Legge 48-2023, potranno richiedere il Supporto formazione e lavoro per una durata massima di 12 mesi.

A risentire maggiormente di questo stop è la Sicilia. Secondo dati Inps saranno, infatti, oltre 37.600 le sospensioni, circa 1.000 in più della Campania, al secondo posto. Palermo al primo posto tra le province siciliane – terza a livello nazionale – con più di 11.500 sospensioni, mentre poco più indietro si attesta Catania con quasi 9 mila. La provincia di Trapani conta invece 3.144 beneficiari che vedranno l’interruzione del sussidio, poco di più rispetto a quelle di Agrigento che non arriva a 3 mila.

Resta invariata fino al prossimo dicembre, invece, la situazione per quanto riguarda la categoria delle famiglie con disabili o minori o over 60 con ISEE annuale fino al 9.360 euro. Si tratta dunque di decine di migliaia di famiglie a livello regionale che si troveranno senza reddito ben prima della naturale scadenza del beneficio che era prevista precedentemente per la fine del 2023, un vero e proprio allarme sociale scaturito dalle decisioni di Palazzo Chigi.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Il 47enne è rimasto schiacciato da un camion
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
"Bisogna diffidare da queste promozioni. Non esistono formule magiche, nessuno regala nulla"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola