sabato, Marzo 2, 2024

Rapina in strada a Mazara del Vallo, misure cautelari per due uomini

Si tratta di due pregiudicati identificati dalla Polizia

Due pregiudicati mazaresi sono stati arrestati dalla Polizia, in esecuzione dell’odinanza emessa dal gip Tribunale di Marsala.

I due sono sospettati di essere gli autori della rapina aggravata avvenuta, in pieno centro, a Mazara del Vallo il 5 luglio scorso ai danni di una donna.

Mentre uno di loro fungeva da “palo”, l’altro si era introdotto nell’auto sulla quale era appena salita la donna e le aveva inviato, puntandole una lama in corrispondenza del polso, di consegnargli le chiavi del mezzo per poi allontanarsi a bordo del veicolo insieme al complice.

Le indagini avviate dalla Sezione Anticrimine del Commissariato a seguito della denuncia sporta dalla donna, hanno permesso di identificare i due presunti autori e di denunciarli alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala.
L’uomo ritenuto il presunto autore materiale della rapina, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trapani mentre il complice è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel Comune di Mazara del Vallo, in uno con quella dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi