Rapina aggravata e lesioni personali, obbligo di dimora per un 24enne trapanese

Dovrà anche restare in casa; ogni giorno, dalle ore 20 alle 6.

I Carabinieri della Stazione di Trapani hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’obbligo di dimora, emessa dal gip del Tribunale del capoluogo, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti del 24enne pregiudicato trapanese R.B. per rapina aggravata e lesioni personali in concorso.

Il giovane, soggetto già noto per i numerosi precedenti di polizia a suo carico, solo pochi giorni fa era stato denunciato per guida senza patente e sotto l’uso di sostanze stupefacenti. Il nuovo provvedimento nasce da un’altra indagine  eseguita dai Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Trapani, che ha fatto emergere gravi indizi di colpevolezza a suo carico.

Il 24enne avrebbe adescato un suo coetaneo, nel cuore della notte in un luogo isolato, prospettandogli un appuntamento tramite un’app di incontri per soli uomini, per poi intimargli di seguirlo fino ad un’auto a bordo della quale li attendeva il suo complice. A questo punto, dopo averlo colpito con violenza al volto, lo ha costretto a consegnare il portafogli e il cellulare e a salire sulla vettura per raggiungere uno sportello bancomat per ritirare denaro.

Approfittando di un momento di distrazione dei due, la vittima è riuscita ad allontanarsi e a richiedere l’intervento dei militari dell’Arma, inducendo così alla fuga i due rapinatori.
Oltre all’obbligo di dimora nel territorio comunale di Trapani, il 24enne dovrà restare in casa; ogni giorno, dalle ore 20 alle 6.

La vicenda si riallaccia all’allarme, lanciato, alcune settimane fa, dal gruppo Arcigay di Trapani, a proposito di episodi simili accaduti anche ad altre persone.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola