domenica, Febbraio 25, 2024

“Quintessenza Jazz Trapani”, al Cine Teatro Ariston cinque spettacoli [AUDIO ]

Il direttore artistico della rassegna, Mauro Carpi, ha spiegato i dettagli in una intervista audio alla redazione di Trapanisi.it

Al Cine Teatro Ariston è tempo di jazz. Al via una rassegna musicale dedicata al jazz con la direzione artistica di Mauro Carpi e la produzione esecutiva di Alessandro Costa. “Quintessenza Jazz Trapani” porterà sul palco del Cine Teatro Ariston grandi protagonisti della scena jazzistica italiana come Greg & the Five Freshmen, Gianluca Guidi e Amedeo Ariano, Fabrizio Mocata, Paolo di Sabatino e il suo trio e il grande Lino Patruno.

Il direttore artistico della rassegna, Mauro Carpi, ha spiegato i dettagli in una intervista audio alla redazione di Trapanisi.it. Clicca play per ascoltare:

Primo appuntamento il 19 febbraio, poi il 27, il 12 marzo, il 18 e la grande chiusura il 26 marzo. I prezzi degli abbonamenti vanno dai 60 ai euro per la prima platea ai 40 per la seconda platea e la galleria ed è possibile acquistarli presso il botteghino del Cine Teatro Ariston e i botteghini dei cinema Royal e Diana oppure online sul sito LiveTicket: https://www.liveticket.it/cineteatroaristontrapani.

 

Questo il COMUNICATO STAMPA:  

“Quintessenza Jazz Trapani

Dal 19 Febbraio al 26 Marzo cinque appuntamenti all’insegna del jazz al Cine Teatro Ariston di Trapani

Aperta la campagna abbonamenti  

TRAPANI, 24/01/2024 – È tempo di Jazz al Cine Teatro Ariston. Contestualmente alla rassegna teatrale che sta riscuotendo un notevole successo di pubblico, la direzione del Cine Teatro Ariston è lieta di annunciare l’avvio di una rassegna musicale dedicata al Jazz con la direzione artistica di Mauro Carpi e la produzione esecutiva di Alessandro Costa.
“Quintessenza Jazz Trapani” porterà sul palco dell’Ariston grandi protagonisti della scena jazzistica italiana come Greg & the FiveFreshmen, Gianluca Guidi e Amedeo Ariano, Fabrizio Mocata, Paolo di Sabatino e il suo trio e il grande Lino Patruno. In altre parole tanto, tanto, tanto Swing!

Si parte il prossimo 19 febbraio 2024 con Greg &The FiveFreshmen: un tributo ai grandi crooners come Sinatra, Dean Martin,Nat King Cole e Andy Williams in una versione rivista da Greg (Claudio Gregori) che ha anche personalizzato dei testi di pezzi famosi dando una sua versione dei grandi classici. Greg sarà accompagnato da Massimo Pirone (leader,arrangiamenti e Trombone); Stefano Rossi (Sax); Carlo Battisti (batteria); Stefano Cesare (Contrabbasso); Flavio Bonanno (pianoforte).

Il 27 Febbraio sarà la volta di Gianluca Guidi Feat. Amedeo Ariano in “That’s Life! Sinatra Tribute”. Gianluca Guidi, autore, regista e protagonista del concerto-spettacolo, sale sul palco accompagnato da tre musicisti che si accomodano al pianoforte, contrabbasso e batteria. Praticamente tutto quello che “strumentalmente” è necessario per ripercorrere i successi di uno dei più importanti, se non il più importante, idolo della musica “popolare”, prima logicamente dell’avvento nelle classifiche mondiali di Michael Jackson e di Madonna.

Il 12 Marzo Fabrizio Mocataproporrà il suo progetto “Swango”. Un concerto che affronta il percorso storico e artistico del Tango, dalla sua popolarità ricevuta grazie a Carlos Gardel, fino alla sua definitiva consacrazione nei teatri attraverso la musica di Astor Piazzolla. Il tango nasce più di un secolo fa come genere popolare, e attraverso l’opera di poeti, compositori, arrangiatori e grandi interpreti arriva oggi ad essere uno stile di grande raffinatezza e spessore culturale.
Esecutori solisti: M° Fabrizio Mocata (pianoforte e direzione) M° Mauro Carpi (violino)
M° Fabio Crescente (contrabbasso).
Ad arricchire il concerto un quartetto d’archi composto da Mirella Buono (violino); Martina Vacca (violino); Francesco Montalto (viola); Giulia Cusumano (violoncello).

Il 18 Marzo arriva il grande Lino Patruno con il suo “Lino Patruno Jazz Show”. Con una chitarra, un violino, un contrabbasso, una batteria, un vibrafono e una voce, Lino Patruno si esibisce con questo progetto dedicato al violinista Joe Venuti, primo grande violinista della storia del jazz, e al chitarrista Eddie Lang il cui vero nome era Salvatore Massaro. Venuti e Lang per primi inserirono il violino e la chitarra nel jazz e negli anni ‘20 ebbero uno strepitoso successo che li vide protagonisti nella New York musicale di quel periodo. Durante il concerto lo stesso Patruno racconta gli aneddoti e la storia di questo straordinario musicista e di questa straordinaria arte che è il jazz.
Lino Patruno (Chitarra-Banjo-Voce); Alessandro Binetti (piano); Riccardo Colasante (Batteria);Mauro Carpi (Violino); Antonella Parnasso (Voce); Fabio Crescente (Contrabbasso); Max D’Avola (Sax/Clarinetto).

“Quintessenza Jazz Trapani” si chiuderà il 26 Marzo con il concerto di Paolo Di Sabatino Trio. Lo spiccato senso della melodia è da sempre uno dei punti di forza del pianista teramano, sia che lo si veda impegnato nei propri progetti sia quando invece presta la propria opera ad ambiti differenti, come nel caso delle proficue collaborazioni, anche come arrangiatore.Paolo Di Sabatino, in questo progetto, esegue brani che esplorano diversi aspetti ritmici del jazz, sempre con una salda connotazione melodica e talvolta delle rivisitazioni di brani famosi, arrangiati dal pianista abruzzese.

Grande entusiasmo è stato espresso dal direttore artistico Mauro Carpi: «Sono particolarmente felice che nella mia straordinaria città nella quale si sono tenuti concerti di grandissimi musicisti della scena internazionale ritorni il Jazz. Saranno dei concerti fantastici. Un grazie di cuore ad Alessandro Costa, produttore illuminato e mecenate dei giorni nostri, senza il quale questa produzione non sarebbe possibile». 

«Siamo lieti di offrire alla città una rassegna jazz di assoluto valore con l’obiettivo di aumentare sempre più l’offerta culturale in città», ha dichiarato il produttore esecutivo Alessandro Costa.«Avremo il piacere di ospitare grandi artisti della scena jazzistica italiana. Una rassegna musicale di questo tipo sul territorio mancava da anni e con l’aiuto di un grande professionista come Mauro Carpi abbiamo voluto proporre degli appuntamenti per tutti gli appassionati di questo genere musicale. Come per la rassegna teatrale anche per “Quintessenza Jazz Trapani” sarà possibile abbonarsi o acquistare i singoli biglietti».

ABBONAMENTI (5 SPETTACOLI)

PLATEA PRIMO SETTORE € 60,00
PLATEA SECONDO SETTORE € 40,00
GALLERIA € 40,00

MODALITÀ D’ACQUISTO
È possibile acquistare gli abbonamenti presso il botteghino del Cine Teatro Ariston e i botteghini dei cinema Royal e Diana.
Online su Liveticket https://www.liveticket.it/cineteatroaristontrapani.
App 18 e Carta Docente solo online.
Da lunedì 5 Febbraio sarà attiva la vendita libera dei singoli eventi.

 

INFORMAZIONI
ariston@cineteatrotrapani.it
Tel:0923/21659 – 0923/29221 attivi dalle 18.00 alle 23.00 (tranne lunedì)
WhatsApp: 3896275308
Sito Web: www.cineteatrotrapani.it
Fb e Instagram: Cineteatrotrapani

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re