Progetto Blue Marketing: “Formare figure specializzate per le nuove sfide della pesca”

Avviato il corso, organizzato da Federpesca Mazara e “Futura”, per la formazione di esperti marketing nel settore pesca

Sabato 1 luglio, presso la sala conferenze della sede di Mazara del Vallo dell’Ente di Istruzione e Formazione Professionale “Futura”, si è tenuto la conferenza stampa relativa al Progetto “Blue Marketing”-Attività di Formazione, finanziato dall’Assessorato dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana – Dipartimento della Pesca Mediterranea con i fondi del PO FEAMP (Fondo Europeo Affari Marittimi e la Pesca) 2014-2020 (Bando di attuazione a regia della Misura 1.29 (Anno 2023) “Promozione del capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale”. Art. 29 del Regolamento (UE) n. 508/2014. D.D.G. 264/Pesca del 26/05/2023 Cod. SIPA 06/CLS/23 – CUP G74D23001050009).

Nel corso dell’incontro è stato presentato il corso, già avviato da alcuni giorni, di “Tecnico della definizione di strategie di mercato e della pianificazione di azioni di marketing nel settore della pesca”. Il corso “Blue Marketing”, organizzato da “Futura” e da Federpesca Mazara, è gratuito ed è rivolto a soggetti in età lavorativa inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e 65 anni.

Nel suo intervento di saluto ai partecipanti, Santo Adamo, Presidente di Federpesca Mazara, ha spiegato: “bisogna far fronte alle nuove sfide globali anche nel settore della pesca investendo in nuove figure professionali per dare sviluppo all’intera filiera e garantire il futuro del settore”. Il dott. Filippo Cirinesi, Direttore generale dell’Ente di Istruzione e Formazione Professionale “Futura”, ha sottolineato: “il nostro Ente di formazione lavora da oltre un decennio sul territorio, abbiamo colto con grande entusiasmo l’opportunità di organizzare un corso per favorire lo sviluppo di competenze in un settore che caratterizza la Città di Mazara del Vallo. I partecipanti al corso avranno modo di conoscere da vicino e formarsi in alcune affermate realtà aziendali”.

Il corso, tenuto da docenti specializzati (presenti alla conferenza stampa insieme ad un gruppo di corsisti) e che si svolge presso la stessa sede mazarese dell’Ente “Futura”, ha una durata di 600 ore, di cui 240 di stage. Il piano di studi comprende le seguenti materie: introduzione al mercato della pesca, legislazione nel settore delle risorse ittiche, l’imprenditore ittico, strategie di marketing mix, branding nel settore pesca, comunicazione di marketing, digital marketing nel settore pesca, laboratorio di informatica, lingua inglese, strategie di problem solving. La dott.ssa Bianca Longo, esperta in comunicazione istituzionale e docente di “branding” nel settore della Pesca, ha spiegato: “le strategie di marketing in primis e le politiche di branding sono da tenere in considerazione in tutte le fasi di lavoro, dall’analisi al posizionamento del prodotto; è importante anche la fase relazionale con gli stakeholder della filiera per potere innovare il prodotto e poterlo piazzare al meglio sui mercati internazionali.

A tal fine formeremo delle task-force per supportare le aziende del territorio”. L’incontro si è concluso con l’intervento della dott.ssa Giuseppa Adamo, project manager e director della Società “Aurea L&G Trading LTD”, la quale ha ribadito: “Il settore della pesca deve guardare al futuro con fiducia senza piangersi addosso o ripensare agli errori commessi in un recente passato. Noi crediamo che il settore della pesca di Mazara del Vallo possa rilanciarsi attraverso l’innovazione. Vogliamo fornire una grande opportunità a ragazzi, e meno ragazzi, di formarsi ed acquisire know-how e potere così svolgere la professione in alcune importanti realtà del settore della pesca. Questo corso fornisce l’opportunità alle aziende mazaresi della filiera ittica di acquisire figure dotate di diverse competenze necessarie per affrontare le sfide presenti e future”.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice