Progetto Blue Marketing: “Formare figure specializzate per le nuove sfide della pesca”

Avviato il corso, organizzato da Federpesca Mazara e “Futura”, per la formazione di esperti marketing nel settore pesca

Sabato 1 luglio, presso la sala conferenze della sede di Mazara del Vallo dell’Ente di Istruzione e Formazione Professionale “Futura”, si è tenuto la conferenza stampa relativa al Progetto “Blue Marketing”-Attività di Formazione, finanziato dall’Assessorato dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana – Dipartimento della Pesca Mediterranea con i fondi del PO FEAMP (Fondo Europeo Affari Marittimi e la Pesca) 2014-2020 (Bando di attuazione a regia della Misura 1.29 (Anno 2023) “Promozione del capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale”. Art. 29 del Regolamento (UE) n. 508/2014. D.D.G. 264/Pesca del 26/05/2023 Cod. SIPA 06/CLS/23 – CUP G74D23001050009).

Nel corso dell’incontro è stato presentato il corso, già avviato da alcuni giorni, di “Tecnico della definizione di strategie di mercato e della pianificazione di azioni di marketing nel settore della pesca”. Il corso “Blue Marketing”, organizzato da “Futura” e da Federpesca Mazara, è gratuito ed è rivolto a soggetti in età lavorativa inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e 65 anni.

Nel suo intervento di saluto ai partecipanti, Santo Adamo, Presidente di Federpesca Mazara, ha spiegato: “bisogna far fronte alle nuove sfide globali anche nel settore della pesca investendo in nuove figure professionali per dare sviluppo all’intera filiera e garantire il futuro del settore”. Il dott. Filippo Cirinesi, Direttore generale dell’Ente di Istruzione e Formazione Professionale “Futura”, ha sottolineato: “il nostro Ente di formazione lavora da oltre un decennio sul territorio, abbiamo colto con grande entusiasmo l’opportunità di organizzare un corso per favorire lo sviluppo di competenze in un settore che caratterizza la Città di Mazara del Vallo. I partecipanti al corso avranno modo di conoscere da vicino e formarsi in alcune affermate realtà aziendali”.

Il corso, tenuto da docenti specializzati (presenti alla conferenza stampa insieme ad un gruppo di corsisti) e che si svolge presso la stessa sede mazarese dell’Ente “Futura”, ha una durata di 600 ore, di cui 240 di stage. Il piano di studi comprende le seguenti materie: introduzione al mercato della pesca, legislazione nel settore delle risorse ittiche, l’imprenditore ittico, strategie di marketing mix, branding nel settore pesca, comunicazione di marketing, digital marketing nel settore pesca, laboratorio di informatica, lingua inglese, strategie di problem solving. La dott.ssa Bianca Longo, esperta in comunicazione istituzionale e docente di “branding” nel settore della Pesca, ha spiegato: “le strategie di marketing in primis e le politiche di branding sono da tenere in considerazione in tutte le fasi di lavoro, dall’analisi al posizionamento del prodotto; è importante anche la fase relazionale con gli stakeholder della filiera per potere innovare il prodotto e poterlo piazzare al meglio sui mercati internazionali.

A tal fine formeremo delle task-force per supportare le aziende del territorio”. L’incontro si è concluso con l’intervento della dott.ssa Giuseppa Adamo, project manager e director della Società “Aurea L&G Trading LTD”, la quale ha ribadito: “Il settore della pesca deve guardare al futuro con fiducia senza piangersi addosso o ripensare agli errori commessi in un recente passato. Noi crediamo che il settore della pesca di Mazara del Vallo possa rilanciarsi attraverso l’innovazione. Vogliamo fornire una grande opportunità a ragazzi, e meno ragazzi, di formarsi ed acquisire know-how e potere così svolgere la professione in alcune importanti realtà del settore della pesca. Questo corso fornisce l’opportunità alle aziende mazaresi della filiera ittica di acquisire figure dotate di diverse competenze necessarie per affrontare le sfide presenti e future”.

A Nino Barone il Premio letterario nazionale “Maria Fuxa – Città di Alia” [AUDIO]

Nel podcast dell'intervista potrete ascoltare anche "mi chiamanu pueta"
Sono indagate per associazione mafiosa, corruzione, turbativa d’asta, trasferimento fraudolento di valori, ricettazione e autoriciclaggio
Sono due i progetti, uno da 5,5 milioni di euro e l'altro da 8,5 milioni, già presentati dall'Amministrazione comunale nel 2023
La città è nella rosa delle dieci selezionate per celebrare le eccellenze creative nazionali
Tre avvisi da 1,3 milioni per promozione di imprese, associazioni ed Enti locali
Hanno insegnato agli studenti la preparazione di piatti etnici
Incontro domani al Cine Teatro Rivoli con operatori della Seus
Si aggiungono alla serie tematica sul Patrimonio artistico e culturale italiano
Nominati vice rappresentante e referenti per i settori Formazione, Progetti e Giovani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il nuovo Museo intitolato a John Woodhouse presentato dal sindaco Grillo
Si va verso il Sold Out per il prossimo 24 aprile, ultimissimi biglietti solo in galleria
Lo spettacolo è inscritto nel cartellone della XVI Rassegna teatrale “Lo Stagnone – scene di uno spettacolo”, organizzata dalla Compagnia teatrale “Sipario”