Processo ex pm Angioni: parla testimone su Anna Corona e i suoi rapporti con un poliziotto di Mazara

È stato ascoltato un maresciallo dei Carabinieri

“Ricordo che c’erano delle preoccupazioni relative alla presenza di qualche personaggio dentro al Commissariato di Mazara del Vallo che aveva contatti indiretti con Anna Corona”. Lo ha detto – come riporta un lancio AGI – il maresciallo dei Carabinieri Francesco Di Girolamo ascoltato oggi nel processo davanti al Tribunale di Marsala contro l’ex sostituta procuratrice Maria Angioni, imputata per false dichiarazioni al pm nell’ambito dell’ultima inchiesta sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, sparita l’1 settembre 2004 da Mazara del Vallo.

“Era il responsabile del Cdmmissariato – ha affermato Di Girolamo – il nome non lo ricordo, ma sarà facile individuarlo, ce n’era soltanto uno”, rilanciando i sospetti sui primi mesi di indagine e i rapporti con Anna Corona, madre di Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise assolta con formula definitiva per la scomparsa della bimba.

In quel periodo il militare era in servizio presso l’aliquota operativa della Compagnia Carabinieri di Mazara del Vallo che partecipava alle indagini. “Con Angioni (tra i primi magistrati ad essersi occupati del caso Denise ndr) ho parlato una miriade di volte, abbiamo spaziato a 360 gradi” ma “mai ho riferito di essere stato inseguito dal personale del Commissariato di Mazara del Vallo. Semmai – ha proseguito il maresciallo Di Girolamo – in quel periodo c’erano tante forze di polizia, per cui la sera o la notte capitava di incontrare altre forze di polizia. Era facile andare in un posto in cui volevamo fare delle attività ma trovavamo altre forze dell’ordine”.

Nel corso dell’udienza è stato ascoltato anche l’ex poliziotto Vito Lentini, all’epoca in servizio alla Sezione anticrimine del Commissariato di Mazara del Vallo.
La prossima udienza è stata fissata per il’28 aprile per l’audizione del magistrato Luigi Boccia (tra i magistrati in servizio a Marsala all’epoca della scomparsa di Denise, e un carabiniere.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola