venerdì, Febbraio 23, 2024

Problemi in centro storico, Tranchida effettua sopralluogo

Numerosi interventi: rimossa tettoia pericolante, effettuate riparazioni stradali, fognarie ed alla rete di pubblica illuminazione. Stretta sull'abbandono dei rifiuti

Proseguono senza sosta i sopralluoghi sul territorio del sindaco Tranchida, insieme a numerosi cittadini e comitati spontanei oltre ai tecnici comunali. Dopo Fontanelle Sud e il Rione Sant’Alberto, sono stati i residenti di parte del centro storico a chiedere una verifica congiunta in vicolo Bardai, via Orfanotrofio, via Badia Grande, via Gatti, via Mercè, via Orfani, vicolo Sardo.

Dopo tantissimi anni, in seguito alla messa in sicurezza di un immobile – anche questa sollecitata dall’Amministrazione Comunale Tranchida – è stata finalmente rimossa la tettoia che aveva fatto del vicolo Sardo una zona buia e sporca così come garantite le coperture di ponteggi di privati intenti nel restauro dei propri immobili.

L’impegno dell’amministrazione è quello di rendere l’area più pulita e sicura grazie anche all’ausilio di telecamere per combattere l’abbandono di rifiuti. Disposte, contestualmente, altre iniziative sia per quanto concerne la rete fognaria, sia in merito ad alcuni avvallamenti del manto stradale. Dopo molti anni, sono stati rimessi in funzione alcuni corpi illuminanti della rete pubblica (quadro 178) ed altri interventi sono stati pianificati.

Nota dolente segnalata dal comitato spontaneo “Cittadini in Casalicchio”, invece, è quella relativa agli edifici abbandonati. Per questo motivo, anche grazie alla documentazione catastale fornita collaborativamente dagli stessi cittadini, i proprietari saranno invitati a ripristinare condizioni di decoro e sicurezza dei vari immobili (sovente ricettacolo di rifiuti, ratti, gatti, etc), pena l’azione sostitutiva a loro danno che verrà messa in atto dagli uffici comunali.

“Ringrazio i cittadini trapanesi che continuano a darci una mano per rendere la città migliore, più pulita e sicura, dal centro fino alle periferie – dichiara il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida – perché, così facendo, per gli incivili sarà sempre più difficile continuare a far finta di nulla. I CambiaMenti devono partire proprio da tutti noi, non certamente girandoci dall’altra parte ma avere cura del territorio – bene comune – che ci circonda, invidiato dal mondo intero. Abbiamo messo in campo una serie di azioni in giro per la città che non intendiamo fermare e che stanno dando i loro frutti anche in quartieri come Fontanelle Sud, dove nessuno credeva fosse possibile, ottenendo invece ottimi risultati. Proseguiremo con tanti altri sopralluoghi nei prossimi giorni, nell’ottica di una Trapani moderna e funzionale, sempre più una città di tutti e per tutti e non teatro d’inciviltà ad opera di pochi”.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
I provvedimenti si riferiscono a fatti accaduti in occasione delle partite casalinghe contro Acireale e Canicattì
È stato trovato in possesso di circa 160 grammi di hashish
Bisogna essere in regola con il pagamento delle bollette idriche
L'animale, dotato di microchip, è stato restituito al proprietario

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati
Iniziativa del Comune in collaborazione con l'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani
Appello per la “Giornata nazionale di mobilitazione nelle città italiane per il cessate il fuoco in Palestina e in Ucraina”

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"L'aumento nella fornitura idrica a Sicilacque non è sufficiente, specialmente con la condotta di Bresciana chiusa per riparazioni"
Lo spettacolo di giovedì sarà ricco di battute, sketch e riflessioni
L'autismo raccontato attraverso l'arte
All'evento ha partecipato anche la docente referente del liceo dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, Monica Fulloni
L'assessore regionale Sammartino: «Presto il bando per i danni da peronospora»

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re