domenica, Marzo 3, 2024

Primo Maggio, le parole del sindaco di Mazara del Vallo per la Festa del Lavoro

"Desidero manifestare la mia vicinanza a quanti cercano il lavoro e non lo trovano, a chi lo ha perduto a causa di questa crisi pandemica"

«Il mio augurio più caloroso, è rivolto a tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori miei concittadini che si trovano in ogni parte del mondo. Desidero manifestare la mia vicinanza a quanti cercano il lavoro e non lo trovano, a chi lo ha perduto a causa di questa crisi pandemica, a chi è costretto a impieghi saltuari o sottopagati, ai nostri giovani che sognano un lavoro soddisfacente e dignitoso e hanno davanti un futuro difficile, a tutti coloro che provano sulla loro pelle la mancanza e la perdita del lavoro, perché il lavoro dà dignità all’uomo. Il mio impegno e di questa amministrazione comunale è tutto concentrato sulla costruzione di un nuovo sviluppo economico della nostra città che possa restituire speranza e lavoro ai nostri giovani e a chi oggi è profondamente sfiduciato. E ai tanti che anche oggi si trovano al lavoro per garantire servizi essenziali, agli operatori che lavorano senza sosta per continuare la campagna di vaccinazione, a costoro va il mio ringraziamento. Grazie di cuore a nome della nostra comunità».

Lo dichiara il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, in occasione della Festa del Lavoro che si celebra oggi.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani