Prevenzione reati, il questore emette 45 provvedimenti

Tra avvisi orali, fogli di via e daspo urbani

Prosegue l’attività di prevenzione condotta dalla Questura di Trapani contro le condotte violente e criminali commesse in aree urbane soprattutto in zone con locali.

Nei mesi di giugno e luglio il questore ha emesso 28 provvedimenti di “Avviso orale” nei confronti di altrettanti soggetti per reati predatori, in materia di stupefacenti o contro la persona; 13 provvedimenti di “Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno” nei confronti di altrettanti soggetti che, avendo commesso reati nei territori dei comuni di Castellammare del Golfo, Erice , Paceco e Petrosino, non potranno far ritorno in quei luoghi per periodi che vanno da uno a tre anni.
Due provvedimenti di “Divieto di accesso ad aeree urbane” (il cosiddetto Daspo Urbano) nei confronti di due persone che svolgevano abusivamente l’attività di “parcheggiatore” nei pressi dell’ospedale di Marsala: entrambi non potranno stazionare o transitare nei pressi delle aree esterne a quel nosocomio per un anno.

Un provvedimento di “Divieto di accesso ad aeree urbane” (cd. Daspo Urbano) nei confronti di un soggetto residente a Mazara del Vallo, resosi responsabile di una rissa nei pressi di una paninoteca del centro cittadino, lo stesso non potrà frequentare le strade e gli esercizi pubblici ubicati nel centro mazarese per il periodo di 2 anni.

Un altro Daspo Urbano ha raggiunto un uomo, soggetto residente a Misiliscemi, che ha danneggiato e saccheggiato alcuni distributori automatici di bevande e alimenti aperti 24h al giorno in via Garibaldi a Trapani. Non potrà frequentare nè stazionare nei pressi dei locali adibiti alla distribuzione automatica nel territorio di Trapani e Casa Santa Erice per un anno. In caso di violazione dei Daspo urbani, i trasgressori potranno essere puniti con la reclusione da sei mesi a due anni e la multa da 8mila a 20mila euro.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»