Prestazioni socio-assistenziali e socio-sanitarie a favore dei disabili gravi, riaperti termini per presentazione domande

Gli interessati, i loro rappresentanti legali, i caregiver possono presentare istanza entro il prossimo 22 ottobre

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande dei residenti del Distretto Socio Sanitario 50 – Comuni di Trapani, Erice, Valderice, Custonaci, Misiliscemi, Favignana, San Vito, Buseto Palizzolo, Paceco – disabili gravi ai sensi dell’art. 3 comma 3 legge n.104/92, esclusivamente per i nuovi soggetti affetti da disabilità grave in possesso della certificazione prevista dalla stessa legge.

Gli interessati o i loro rappresentanti legali o i caregiver possono presentare istanza entro il prossimo 22 ottobre. L’accesso alle prestazioni socio-assistenziali e socio sanitarie, non sostitutivi di quelli sanitari, nei limiti dello stanziamento di Bilancio regionale e del trasferimento FNA è subordinato alla verifica delle condizioni di dipendenza vitale e del grado di non autosufficienza del soggetto disabile grave da parte dell’Unità di Valutazione Multidimensionale (socio-sanitaria) dell’ASP Trapani e all’elaborazione di un piano personalizzato ai sensi dell’art 14 della legge 328/00 dal quale si evinca la totalità delle prestazioni sanitarie e sociali già erogate a favore del soggetto, anche per evitare sovrapposizioni o duplicazioni.

Da ciò deriva la successiva sottoscrizione del Patto di Servizio, anno 2023, all’interno del quale verranno individuate le prestazioni erogate o erogabili al beneficiario, nei limiti delle risorse disponibili. L’amministrazione comunale competente provvederà ad effettuare il controllo dei dati forniti da ciascun richiedente a mezzo delle competenti autorità. L’istanza e il patto di servizio, da presentare presso l’Ufficio Unico intercomunale del DSS50 del Comune di Trapani (3^ Piano di palazzo d’Alì) tramite l’Ufficio Protocollo sito al piano terra o tramite PEC a: distrettosociosanitario50@pec.comune.trapani.it entro e non oltre la data stabilita, possono essere ritirati presso gli uffici relazione con il pubblico e/o servizi sociali del Comune di residenza del disabile, o scaricate dal sito del Comune di residenza o dal sito del Comune di Trapani (clicca QUI).

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accadere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa
Domenica la partita decisiva sarà disputata al PalaCardella
Disponibile alla postazione di Poste Italiane allestita alla Villa Margherita
Erogazione dell'acqua rimandata a domenica 26 maggio, il 27 nella zona nuova della città
Saranno trasmesse al Consiglio comunale e poi all'Assessorato regionale competente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Gruppo musicale elettro-pop-rap milanese che ha appena rilasciato il nuovo singolo “Maranza” in collaborazione con Fabio Rovazzi
Oltre al martedì e giovedì mattina, anche il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18
Completamente ristrutturato e allestito con uffici moderni, digitalizzati e dotati di postazioni di lavoro attrezzate
Manca il numero di firme autenticate nelle due liste presentate richiesto dal regolamento
Gli addetti alla sicurezza non erano tra quelli iscritti negli appositi registri della Prefettura