Premio “Piccolo Comune Amico”, in gara due centri del Trapanese

Sono Buseto Palizzolo e Gibellina

Ci sono anche due centri del Trapanese – Buseto Palizzolo e Gibellina – tra i 35 comuni della Sicilia che si contendono quest’anno il premio “Piccolo Comune Amico”, progetto realizzato da Codacons – in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola e Uncem – per valorizzare i piccoli centri italiani, far conoscere le eccellenze locali e favorire il turismo. Lo rende noto Francesco Tanasi, segretario nazionale Codacons.

Un’iniziativa – spiega Tanasi – che premia le eccellenze italiane nelle categorie agroalimentare, artigianato, innovazione sociale e cultura, arte e storia. Oltre alle categorie tradizionali ci saranno i premi speciali: “Piccolo aeroporto amico”, dedicato alla riqualificazione dei piccoli centri aeroportuali, “Aria, acqua, terra”, sulla bellezza naturalistica del territorio, “Comuni contro il caro energia”, dedicato alle Amministrazioni che si sono distinte per le politiche di contrasto al caro-bolletta tramite l’istituzione di comunità energetiche o altri strumenti, “Comuni per la disabilità”, dedicato a quelli che si sono caratterizzati per politiche di inclusione di particolare efficacia, “Comuni per l’apicoltura”, che premia le Amministrazioni comunali che hanno realizzato iniziative di valorizzazione e tutela dell’apicoltura.
Di seguito l’elenco completo dei comuni siciliani in lizza: Aidone, Alia, Blufi, Burgio, Buseto Palizzolo, Butera, Gagliano Castelferrato, Gallodoro, Geraci Siculo, Gibellina, Letojanni, Mineo, Novara di Sicilia, Petralia Sottana, Pettineo, Piraino, Resuttano, Roccafiorita, Roccapalumba, Roccavaldina, San Marco D’Alunzio, San Michele di Ganzaria, San Teodoro, Sant’Alfio, Sant’Angelo di Brolo, Sant’Angelo Muxaro, Santa Domenica Vittoria, Santo Stefano di Camastra, Saponara, Sutera, Tusa, Valledolmo, Venetico, Castell’Umberto, Roccella Valdemone

I cittadini possono votare il comune preferito entro e non oltre il prossimo 15 giugno, secondo una delle modalità indicate alla pagina https://codacons.it/pca-2024-vota/

I comuni che partecipano al concorso possono contare su un sito internet interamente dedicato e su una mappa interattiva delle realtà comunali in gara, con gli eventi e le eccellenze delle varie categorie selezionate.

Il progetto è ampiamente promosso sui maggiori canali social, come Facebook e Instagram, dando visibilità alle bellezze delle realtà comunali vincitrici nelle varie categorie, e vedrà campagne promozionali gratuite, sia nelle aree di servizio della rete autostradale sia sui social e sulla stampa. La premiazione si svolgerà a Roma il prossimo 10 luglio a Palazzo  Rospigliosi..

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello