Premiare il merito scolastico nel nome di Nunzio Nasi [VIDEO]

Iniziativa dell’associazione "God Tre Mari Trapani" per gli studenti della scuola intitolata al politico trapanese

Presentata oggi l’iniziativa diretta alla valorizzazione dell’attitudine allo studio di ragazzi che, nell’anno scolastico 2020-21, supereranno con particolare merito scolastic l’esame di terza media in una delle sezioni dell’Istituto comprensivo “Nunzio Nasi” di Trapani.

Si tratta della Borsa di studio finanziata dall’associazione “God
Tre Mari Trapani” e rivolta agli alunni della scuola intitolata al politico ministro trapanese Nunzio Nasi.

“La nostra associazione – commenta il presidente onorario Pio Lo Giudice – si riconosce nei valori nasiani e, da qualche anno, ha istituito il ‘Premio
Nunzio Nasi’ che, a ridosso delle festività di fine anno, consegniamo ad una personalità del territorio che si è
distinta per meriti sociali e/o professionali. Nel 2019 abbiamo premiato il reparto di Chirurgia Generale dell’ospedale Sant’Antonio Abate e, nel 2020, i due ospedali Covid della provincia di Trapani, l’Abele Ajello di Mazara del Vallo e il Paolo Borsellino di Marsala”.

Quest’anno, l’assemblea dei soci, consapevole del grave disagio economico che i cittadini stanno affrontando a causa della pandemia da coronavirus, ha deliberato di istituire anche una Borsa di studio da offrire ad un/una studente che abbia dimostrato “volontà e abnegazione nel corso dei tre anni di frequenza della scuola media”.

L’intenzione dell’associazione è quella di avviare con l’Istituto scolastico una partnership che possa, da quest’anno in avanti, fungere da stimolo per gli studenti della “Nunzio Nasi” valorizzando l’attitudine allo studio di uno di essi.

Sarà la stessa scuola a individuare il destinatario della Borsa di studio attraverso la quale l’associazione GOD Tre Mari Trapani si farà carico
di tutte le spese per l’acquisto dei testi scolastici per il primo anno di studi superiori.

Alla presentazione della iniziativa, con la dirigente scolastica Aurelia Bonura e una rappresentanza di docenti, erano presenti il neo presidente della GOD Tre Mari Trapani Mario Minaudo e alcuni soci, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida e l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Enzo Abbruscato. GUARDA IL VIDEO

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"