giovedì, Febbraio 9, 2023

Prefettura, consegnate onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica

Tra gli insigniti, il questore di Trapani Salvatore La Rosa

Si è svolta ieri pomeriggio, nel Salone di rappresentanza del Palazzo del Governo a Trapani, la cerimonia di conferimento delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Erano presenti, oltre alla prefetta Filippina Cocuzza, Autorità civili e militari e i vescovi di Trapani e Mazara del Vallo.
Le onorificenze, concesse con decreto del Presidente della Repubblica al termine di una specifica e approfondita istruttoria a cura della Prefettura, hanno lo scopo di premiare chi ha svolto il proprio lavoro in modo encomiabile portando un contributo alla comunità nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, per risultati ottenuti in attività sportive in campo mondiale, in cariche pubbliche e in attività svolte a fini sociali.

Tra gli insigniti, anche il questore di Trapani, Salvatore La Rosa, al quale è stata conferita l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Nella motivazione sono state sottolineato “le indiscusse capacità di coordinamento tecnico delle Forze di polizia, nelle diverse, complesse attività che lo hanno visto impegnato in diverse situazioni” e il “marcato tratto di umanità che accompagna il suo agire in contesti anche particolarmente difficili”.

Il comandante provinciale dei Carabinieri di Trapani, colonello Fabio Bottino, ha consegnato le onorificenze di Cavaliere al tenente dell’Arma dei Carabinieri Vito Cito, che si è distinto in particolare quale comandante della 2^ Sezione del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Trapani; al luogotenente carica speciale dei Carabinieri Fabio La Tona, comandante del Nucleo Informativo del Reparto Operativo di Trapani.

Il questore ha, a sua volta, consegnato l’onorificenza di Cavaliere al primo dirigente della Polizia Stradale Nicolò D’Angelo, trapanese, attualmente in servizio presso la Sezione della Polizia Stradale di Messina.
Il commissario straordinario dell’ASP di Trapani, Vincenzo Spera, ha consegnato l’onorificenza di Cavaliere al medico Bruno De Marco, dal 2019 ad oggi impegnato a titolo di volontariato a favore delle persone più bisognose e, in particolare, della comunità tunisina presente sul territorio.

La prefetta, insieme al sindaco di Trapani, ha consegnato l’onorificenza di Cavaliere a Francesco Torre, già docente di Geomorfologia, Geoarcheologia e Preistoria presso l’Università di Bologna-Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, Premio Unesco per la carriera Scientifica nel 2005, considerato uno dei principali studiosi di Preistoria e protostoria della Sicilia, già presidente del Consorzio universitario della provincia di Trapani e responsabile scientifico del “Museo Civico Torre di Ligny” di Trapani.
L’onorificenza di Cavaliere è stata consegnata anche al giornalista e scrittore Ludovico Vinci che, nella sua cinquantennale attività, ha promosso la Sicilia nell’aspetto culturale, antropologico, enogastronomico, ambientale ed artistico.

Sono state, infine consegnate le medaglie al Merito civile, istituite con la finalità di premiare le persone, gli Enti e i Corpi prodigatisi, con eccezionale senso di abnegazione, nell’alleviare le altrui sofferenze o, comunque, nel soccorrere persone in stato di bisogno. Destinatari del riconoscimento sono stati tre cittadini dell’isola di Pantelleria: Giovan Battista Mannone, Filippo Mendola e Antonio Santangelo per aver contribuito a trarre in salvo, il 13 aprile 2011, diversi migranti. Le medaglie sono state consegnate dalla prefetta Cocuzza insieme all’assessore comunale Leonardo Ferreri, delegato dal sindaco di Pantelleria.
La cerimonia è stata conclusa dall’esibizione musicale dei maestri Domenico Luciano, al sassofono, ed Eugenio Cantone, al pianoforte, del Conservatorio musicale “Antonio Scontrino” di Trapani.

Alla scoperta della pesca del tonno con il Palangaro [AUDIO]

Natale Amoroso ha spiegato ai microfoni di Trapanisi.it il progetto

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
È allerta gialla (cioè livello di "attenzione") per oggi, nella provincia di Trapani, a causa delle condizioni meteo previste nel bollettino diramato dal Dipartimento regionale della Protezione Civile della Sicilia
Il neo assessore Toscano si occuperà di: Affari generali e Legali; Appalti e contratti; Partecipate; Terzo Settore
Affidato l'incarico di coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione
Il contratto tra la Soprintendenza ai beni culturali e la ditta restauratrice prevede l'utilizzo di materiali e tecniche specifiche
Tutto pronto per il terzo appuntamento della rassegna teatrale

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

Bonus gas e luce 2023, cosa cambia

Con la legge di Bilancio 2023 arrivano novità anche sul bonus bollette per le spese di luce e di gas
“L'università deve pensare alla qualità dei corsi e ai servizi, trasferendone gli standard anche ai poli che non sono affatto dei surrogati"
La droga, nascosta nel materasso della camera da letto dell'arrestato, è stata fiutata da un cane antidroga della Polizia
Promozione della società granata per la partita di domenica 12 febbraio prevista allo Stadio Provinciale
I progetti possono essere presentati da consorzi di tutela, associazioni o organizzazioni di produttori anche nelle forme di reti di impresa e associazioni temporanee
Il medico Tumbarello risulta sospeso in virtù della misura cautelare a cui è stato sottoposto.

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
"La vittoria della Coppa Italia non soltanto è un traguardo sportivo importantissimo, ma è anche un grande motivo di orgoglio per l'intera Città di Erice" commentano la sindaca, Daniela Toscano, e l'assessora con delega allo sport, Rossella Cosentino
Natale Amoroso ha spiegato ai microfoni di Trapanisi.it il progetto
Accertamenti della Polizia Locale per individuare le responsabilità dei proprietari del fondo
Nelle esercitazioni a Castellammare del Golfo saranno impegnati vigili del fuoco del gruppo SAF (Speleo Alpino Fluviale) e SFA (Soccorritore Fluviale Alluvionale)
Il neo presidente dell’Anci Sicilia Paolo Amenta ricevuto dalla Regione

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re