Porto di Trapani: finalmente l’incontro tra Istituzioni e WWF [AUDIO]

L'incontro di chiarimento sui lavori si è svolto alla Prefettura

È stata la prefetta Filippina Cocuzza a organizzare l’incontro tra il Comune di Trapani, l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale, i rappresentanti del commercio, il WWF e il commissario della ZES.

Sul tema il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, ai microfoni di TrapaniSì.it. Per ascoltare schiaccia PLAY:

 

“In questa città bisogna fare sistema – afferma il primo cittadino – non è possibile continuare con il gioco delle guardie e dei ladri: così non si va da nessuna parte. Alle volte ci sono state delle incomprensioni con il WWF ma il confronto avvenuto in Prefettura ha agevolato il percorso. I finanziamenti sono dentro il Pnrr e, quindi, il tempo da perdere è molto poco. L’incontro è andato bene e aspetto conferma dal WWF per rivederci al Comune di Trapani per attenzionare nel dettaglio le progettualità del porto. È tra le ipotesi del mio programma di governo quello di rendere navigabili i,canali della Riserva delle saline con barche senza motore e in periodi diversi dalla migrazione degli uccelli. Sia l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale sia il commissario per la ZES sono pronti anche a effettuare opere a tutela dell’area protetta. L’attenzione verso l’Ambiente è molto alta da parte di tutti”.

Il riferimento del sindaco di Trapani deriva dalla difficoltà comunicativa creata dall’associazione ambientalista che gestisce la Riserva naturale orientata “Saline di Trapani e Paceco” di Nubia che si affaccia sul porto di Trapani, pronto a essere rivoluzionato con 67 milioni di euro per il dragaggio, e altri 100 milioni per il nuovo progetto del water front.

“Non si può prescindere dal dialogo con tutti gli attori coinvolti – dichiara Pasqualino Monti -, come abbiamo sempre fatto nelle nostre differenti realtà portuali. A Trapani sono due le economie da tutelare: quella portuale e quella della Riserva, luogo di cui abbiamo grande rispetto. Di fronte a concetti fumosi, sostenuti da supposizioni facilmente confutabili, il confronto diventa impossibile mentre noi siamo pronti ad affrontare, e risolvere, ogni problema concreto che si porrà strada facendo. La nostra è una progettualità di ampio respiro e compatibile con le differenti peculiarità del territorio, abbiamo chiesto ulteriori 100 milioni per il waterfront di una città che è il faro di una provincia fantastica, degna di essere conosciuta a livello internazionale. Per farlo, c’è bisogno della collaborazione di tutti – dalle amministrazioni alle associazioni, ai cittadini – e di un confronto scevro da pregiudizi. Fatto questo, i presupposti per far bene ci sono tutti. Lo hanno capito anche gli armatori”.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno