Porto di Bonagia, il Comitato Operatori Turistici: “Regione attivi iter in tempi rapidi”

"Pronti a seguire e spronare Palermo per la sua effettiva realizzazione"

“Apprendiamo con soddisfazione la firma dell’accordo per i Fondi SC 2021/2027 all’interno del quale è incluso il progetto per il porto di Bonagia. Quest’opera riveste un’importanza strategica per lo sviluppo e il benessere della comunità valdericina che da troppi anni viene elettoralmente lusingata con questo progetto, finora sfociato sempre nel nulla di fatto”.

Così il presidente del Comitato Operatori Turistici Valderice Tonino Peddi interviene all’indomani della ratifica dell’accordo tra governo nazionale e Regione Siciliana sul finanziamento di una serie di progetti nell’ambito del Fondo Sviluppo e Coesione.

“Abbiamo già espresso la nostra soddisfazione e plauso al sindaco di Valderice – prosegue Peddi – precisando che questa deve essere ‘un’opera da portare in porto’ e che il nostro Comitato sarà vigile e attivo per seguire e spronare la sua effettiva realizzazione.

Vogliamo vedere quale sarà il comportamento della Regione Siciliana che ha il controllo totale del progetto di cui il comune di Valderice è solo beneficiario. Speriamo che la Regione avvii, quanto prima possibile, tutti quegli adempimenti progettuali necessari per giungere alla gara d’appalto senza attendere che l’accordo firmato arrivi all’Agenzia per la Coesione – ora sotto la Presidenza del Consiglio – venga eseguito tutto l’iter burocratico all’interno dell’Agenzia e vengano effettivamente stanziati i fondi.

Secondo Peddi “ciò significherebbe lungaggini all’interno delle quali alcuni progetti rischiano di finire dimenticati, complici anche eventuali cambiamenti all’interno della Regione”.

“Seguiamo attenti – conclude il presidente del Comitato Operatori Turistici – e siamo pronti ad alzare la voce a Palermo affinché l’attuale sindaco possa inaugurare il porto di Bonagia all’interno di questo mandato”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello