Politiche sociali, la giunta regionale approva la programmazione di 8 milioni per gli autistici

Il programma dell’assessorato della Famiglia e delle politiche sociali prevede diversi interventi

La giunta regionale ha approvato la proposta di programmazione delle risorse del fondo per l’Inclusione delle persone con disabilità, pari a 8 milioni 140 mila euro, erogate dal ministero per le Disabilità e destinate agli autistici.

«Pianifichiamo le risorse assegnate alla Sicilia per migliorare la qualità della vita di tanti che presentano queste fragilità – dice presidente della Regione Renato Schifani – puntando sul rapido rafforzamento dei servizi e su un supporto più efficace per accompagnarli a gestire in modo adeguato le proprie difficoltà».

Il programma dell’assessorato della Famiglia e delle politiche sociali prevede diversi interventi: assistenza socio-sanitaria, così come prevista dalle linee guida sul trattamento dei disturbi dello spettro autistico dell’istituto superiore di Sanità, anche tramite voucher da utilizzare per acquistare prestazioni; percorsi di assistenza alla socializzazione dedicati ai minori e all’età di transizione fino a 21 anni, anche tramite voucher; progetti volti a prestare assistenza agli enti locali, anche associati tra loro, per sostenere le attività scolastiche delle persone con disturbi dello spettro autistico nell’ambito del progetto terapeutico individualizzato e del piano educativo individualizzato (Pei); progetti finalizzati a percorsi di socializzazione con attività in ambiente esterno (gruppi di cammino, attività musicale, attività sportiva) dedicati agli adulti, ad alto funzionamento; progetti che si rivolgono al terzo settore per favorire l’inclusione attraverso attività sociali (sport, tempo ricreativo, mostre); progetti sperimentali per la formazione e l’inclusione lavorativa; interventi in favore della formazione dei nuclei familiari che assistono persone con disturbo dello spettro autistico; progetti sperimentali di residenzialità e per l’abitare supportato, finalizzati alla promozione del benessere e alla qualità della vita delle persone con disturbi dello spettro autistico.

«Nelle prossime settimane – afferma l’assessore regionale alla Famiglia, politiche sociali e lavoro, Nuccia Albano – ci sarà un incontro con le rappresentanze sindacali delle famiglie dei disabili autistici e degli operatori che si occupano di queste materie per disegnare i migliori percorsi, finalizzati a selezionare progetti innovativi e di alta professionalità».

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
Con effetto immediato e fino al prossimo 31 dicembre
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo